FOX

Loki: la serie TV sarà narrata da Tom Hiddleston, ma ambientata nel passato [RUMOR]

di - | aggiornato

Stando ad alcune voci di corridoio, la serie dedicata a Loki potrebbe presentarci Kid Loki, la giovane versione del personaggio che ha debuttato tempo fa anche nei fumetti Marvel Comics. Tom Hiddleston potrebbe solo narrarne le gesta.

Un primo piano di Tom Hiddleston come Loki nel poster di Thor: Ragnarok Marvel Studios

1k condivisioni 0 commenti

Condividi

Lo scorso mese di novembre, Marvel ha ufficializzato la produzione di una serie TV dedicata a Loki, il personaggio interpretato sul grande schermo da Tom Hiddleston a partire dal primo film dedicato a Thor, diretto da Kenneth Branagh nel 2011.

Come molti ricorderanno fin troppo bene, il Dio dell'Inganno è stato barbaramente ucciso per mano di Thanos, il Titano Pazzo (interpretato da Josh Brolin), nelle fasi iniziali di Avengers: Infinity War. Sono in molti quindi a chiedersi come sia possibile che Loki possa tornare sulle scene, anche solo in una serie a lui dedicata.

Ora, stando a un rumor riportato da That Hashtag Show, la serie in questione potrebbe mostrare al pubblico un Loki bambino o adolescente (chiamato Kid Loki o Teen Loki e apparso per la prima volta anche nei fumetti Marvel nel 2011, nel numero 617 di Thor), ben lontana quindi dalla versione a cui siamo stati abituati nei vari film del MCU.

Ma non è tutto: Tom Hiddleston, la cui presenza è stata ufficializzata formalmente dalla major, potrebbe vestire i "panni" del narratore delle vicende legate al personaggio. Il ruolo di protagonista potrebbe quindi essere affidato a uno o più attori in età adolescenziale, di cui al momento non si conosce ancora l'identità.

Poco sotto i tweet di Charles Murphy, giornalista di That Hashtag Show che ha lanciato l'indiscrezione.

Tom Hiddleston sarà il narratore della serie dedicata alla vita di Loki in arrivo su Disney +. 

È corretto. Racconterà una o più storie sui suoi giorni da adolescente, dando così modo a uno o più attori più giovani di prenderne parte.

Attenzione, però: trattandosi di una voce di corridoio non è sicuro che l’attore britannico non torni nei panni del personaggio, sebbene (sempre dando credito ai rumor) la storia di questa serie TV potrebbe essere focalizzata a grandi linee sul giovane Loki. Insomma, una trovata narrativa che - se confermata - farà sicuramente discutere.

Marvel ha in ogni caso ufficialmente in cantiere anche un'altra serie TV, dedicata questa volta ai personaggi di Visione e Scarlet Witch, nonostante si vociferi anche di uno show basato su Falcon e Soldato d'inverno (con Anthony Mackie e Sebastian Stan) e uno dedicato a Rocket Raccoon e Groot (Bradley Cooper e Vin Diesel), sempre diretti al portale Disney.

Siete curiosi di scoprire cosa avrà in serbo per noi Marvel sul piccolo schermo?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.