FOX

Resident Evil 2 Remake, la demo ha finalmente una data di uscita

di - | aggiornato

I fan dei survival horror avranno finalmente la possibilità di provare in anteprima l'attesissimo Resident Evil 2 grazie a uno speciale evento demo che avrà luogo questa settimana su PlayStation 4, Xbox One e PC Steam.

Leon S. Kennedy torna in azione nel remake di Resident Evil 2 Capcom

285 condivisioni 0 commenti

Condividi

Era il 1998 quando Resident Evil 2 terrorizzò per la prima volta il popolo nerd.

In uscita originariamente sulla prima PlayStation, la seconda incarnazione di Biohazard è pronta ora a tornare in una veste completamente rinnovata, esibendosi in un remake pensato per omaggiare un'eredità orrorifica ormai leggendaria e per far scoprire anche alle nuove leve uno dei capisaldi del genere di appartenenza. 

E se è vero che solo di recente è apparsa in rete l'intera lista di Trofei ed Obiettivi necessari a completare il gioco al 100%, oggi ''mamma'' Capcom fa molto di più, realizzando i sogni dei player su ogni piattaforma.

Con il trailer visibile poco più in alto, il colosso di Osaka ha infatti annunciato ufficialmente una demo di Resident Evil 2 Remake, che ci darà la possibilità di provare in anteprima l'attesissimo survival horror su PlayStation 4, Xbox One e PC Steam. Chiacchieratissima da tempo, la  versione di prova potrà essere scaricata solamente tra l'11 e il 31 gennaio.

La demo, denominata adeguatamente 1-Shot Demo, metterà alla prova i giocatori chiedendo loro di sopravvivere agli orrori di Raccoon City per solamente 30 minuti. Se riusciranno a completare l'obiettivo della missione entro il tempo stabilito, potranno comunque riavviarla e utilizzare il temporimasto per esplorare di nuovo la demo. In caso di morte per mano degli zombie sarà comunque possibile continuare a giocare finché non saranno finiti tutti e 30 i minuti a disposizione.

Leon S. Kennedy combatte uno zombie in RE2 RemakeHDCapcom
Al primo giorno di servizio, il poliziotto Leon Kennedy vivrà l'incubo più reale della sua vita

La fine della sessione di gioco rivelerà un trailer inedito per la rinascita di Resident Evil 2 - 20 anni da pochissimo -, visualizzabile quante volte si desidera.

Nella 1-Shot Demo andremo a vestire - e per alcuni di noi non è la prima volta - i panni del poliziotto novellino Leon S. Kennedy, giunto al Dipartimento di Polizia di Raccoon City, in quel che sembrerebbe essere il peggior primo giorno di lavoro della storia. Leon dovrà sopravvivere a feroci zombie e risolvere puzzle per trovare una via di fuga sicura dalla stazione. Con un intero edificio pieno di creature fameliche in agguato e Leon che cerca di fuggire mentre il timer scorre, dovremo quindi di ammazzare molto di più che solo il tempo.

Resident Evil 2 Remake in uscita il 25 gennaio 2019Capcom

Il famelico ritorno di Resident Evil 2

Grazie all'utilizzo del motore grafico RE Engine di proprietà di Capcom - già utilizzato nel settimo capitolo della saga -, Resident Evil 2 offre una versione moderna del capitolo del franchise survival horror con un fotorealismo mai visto prima, audio coinvolgente, una nuova visuale in terza persona e controlli di gioco modernizzati.

Nel remake ritornano gli elementi che hanno reso grande questa serie come il classico gameplay action, l'esplorazione ansiogena e la risoluzione dei puzzle. I giocatori si uniscono alla recluta di polizia Leon Kennedy e alla studentessa universitaria Claire Redfield, che si incontrano durante la disastrosa epidemia di Raccoon City che ne ha trasformato la popolazione in zombie letali. Sia Leon che Claire avranno campagne giocabili separatamente consentendo ai giocatori di vivere la storia attraverso gli occhi di entrambi i personaggi.

Vi ricordiamo che Resident Evil 2 Reake morderà gli scaffali il 25 gennaio 2019, nelle versioni PlayStation 4, Xbox One e PC Windows.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.