FOX  

Il tempo dell'Apocalisse è giunto nel finale di American Horror Story

di - | aggiornato

La lotta fra bene e male non finisce mai. Satana non si arrende. Ma ha un solo figlio, mentre le streghe sono legioni… Ecco l’ultimo episodio di American Horror Story: Apocalypse.

375 condivisioni 0 commenti

Condividi

Myrtle vs. Miss Venable. Rossa contro rossa, con tanto di battuta sui capelli. Il penultimo episodio di American Horror Story: Apocalypse ci aveva lasciato con la promessa di una sorpresa. Nonostante avessimo già visto il futuro - partendo proprio da lì - non sappiamo più cosa succederà.

Onorando una delle tematiche più affascinanti, quella dei futuri alternativi, la fine di questa storia ci porta a Tempus Infinituum, l’incantesimo che offre una sola chance di salvare il mondo. Coco e Mallory avranno nuove personalità, non sapranno di essere streghe e saranno vittime di un incantesimo per comprare i biglietti e arrivare all’avamposto 3. Proprio dove le avevamo conosciute.

Coco non è un’egoista superficiale e prevaricatrice, e Mallory non è la sua debole e remissiva assistente. Stiamo per tornare al principio… Per vederlo con occhi nuovi.

Madison scopre che Dinah sta per debuttare con uno show in TV e vuole vendetta. Ma Cordelia ferma lei e Myrtle. 

Tutto, in questo episodio finale, ruota attorno al motivo per cui lo fa: un bene superiore. Rivediamo il momento in cui Mallory recupera i suoi poteri, svelando a Michael la sua natura, all’avamposto. E riviviamo una storia che già conosciamo con il solo scopo di assistere alla sconfitta dell’Anticristo. 

Le streghe emergono dalle ceneri di un mondo distrutto. La posta in gioco non è più il mondo. Non lo era mai stato. La posta in gioco è stata sempre e solo la sconfitta di Michael. La vittoria del bene sul male… Anche quando non c’è più nessuno ad assistervi. Perché è solo distruggendo Michael che si ottiene l’occasione per il Tempus InfinituUm e il salvataggio del mondo.

American Horror Story: Apocalypse. MarieHDFX
American Horror Story: Apocalypse, il ritorno di Marie

Colpo di scena

Dinah si trova lì, ancora viva, solo per riportare indietro Marie.

Il colpo di scena ci riporta a una scena alla quale eravamo già stati introdotti e ci mostra la sua conclusione.

La signora Mead versione robot viene distrutta. Michael la perde per la seconda volta… E Madison gli scarica addosso l’arma della Mead. Con una ciocca dei suoi capelli, tutto è pronto: Mallory può tentare l’incantesimo, e deve farlo prima che Michael si riprenda (perché non è così facile ucciderlo).

Ed è a questo punto che arriva il secondo colpo di scena: un redivivo Brock pugnala Mallory e Michael disintegra la testa di Madison. Letteralmente. Cordelia cerca di salvare Mallory, e Michael sta arrivando. Marie lo affronta e viene uccisa. Coco lo attacca, ma Michael strappa il cuore di Marie, lo mangia e uccide Coco schioccando le dita. 

Nessuno è più potente di lui. Niente può sconfiggerlo. Niente e nessuno… Tranne Mallory.

American Horror Story: Apocalypse, finaleHDFX
American Horror Story: Apocalypse, l'ultimo episodio

Il sacrificio

Satana ha un unico figlio, ma le mie sorelle sono legioni. Cordelia lo sa e si sacrifica affinché Mallory diventi la Suprema e pratichi l'incantesimo. Il sacrificio di Cordelia ha dato una chance a 7 miliardi di persone.

Torniamo a casa Langdon, nel 2015, quando Michael ha ucciso il prete che Constance gli aveva mandato. 

Un’altra grande interpretazione di Jessica Lange ci porta dritti verso la conclusione della storia di Michael Langdon. Michael è troppo cattivo… Perfino per una come Constance. Ed è in quel momento che cambia tutto. In quel preciso momento, Michael Langdon sta fuggendo via dalla casa in cui è cresciuto, e da cui è stato cacciato… Proprio mentre Mallory è pronta a investirlo. Due volte

Michael muore per strada. Constance rifiuta di portarlo nella Murder House, dove il suo spirito vivrebbe per sempre. Non è quello il suo posto: il suo posto è l’inferno. Da solo.

American Horror Story: Apocalypse, DevanHDFX
American Horror Story: Apocalypse, l'ultimo episodio

Niente muore davvero in American Horror Story

La Mallory del 2015 che arriva alla scuola di Cordelia è la nostra Mallory, la Mallory del futuro. La Mallory che ha salvato il mondo. Mallory ricorda tutto. Myrle non è stata riportata in vita, ma le alte sono tutte vive. Incolumi. 

Almeno finché Mallory terrà Queenie lontana dall’Hotel Cortez. Mallory sa che Madison è all’inferno, ma andranno a prenderla più avanti. Mallory sa tutto, conosce il futuro, cambia il destino delle persone che ama e vive custodendo il suo segreto. 5 anni dopo, Emily e Timothy s’incontrano. Perché certi destini non si possono cambiare. Anni dopo, il loro bambino di 3 anni uccide la tata.

Il figlio di Satana è tornato... Perché la lotta fra il bene e il male non finisce mai.

E si ricomincia. Nel vortice infinito dell'apocalisse e del tentativo di fermarla. Cosa ci aspetterà nella prossima stagione di American Horror Story?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.