FOX  

Jim Parsons ha fretta di vendere la sua casa di Hollywood

di - | aggiornato

L'attore Jim Parsons ha messo in vendita la sua fantastica casa di Hollywood, ma per quale motivo la sta continuamente deprezzando.

183 condivisioni 0 commenti

Condividi

Jim Parsons, il nerd più famoso della TV, è così ansioso di vendere la sua casa di Hollywood che l'ha ri-quotata abbassando il prezzo di vendita a 6,99 milioni di dollari, un milione di dollari meno dell'ultimo prezzo che chiedeva, e due milioni di dollari sotto il prezzo con cui aveva proposto la vendita della proprietà, nell'aprile 2018.

L'attore che interpreta Sheldon Cooper nella serie TV The Big Bang Theory, e presta la sua voce alla narrazione del famoso spin-off Young Sheldon, ha acquistato la proprietà quattro anni fa per 6.375 milioni di dollari dall'attore Robert Pattinson (protagonista della saga di Twilight). Pattinson ha condiviso la villa per poco tempo con la sua partner Kristen Stewart, adesso ex. Tra i precedenti proprietari della villa di quasi 1,5 acri e dal paesaggio mozzafiato, ci sono: Tim Curry, Noah Wylie, il cineasta premio Oscar Robert Richardson e il regista Robert Luketic.

Le foto della villa potete vederle sul sito americano Variety.com

Lo stucco bianco e le tegole rosse del Mediterraneo sono state progettate dall'architetto Stiles O. Clements, noto per i suoi sfarzosi esterni come quelli dei cinema Maya e El Capitan a Los Angeles. La villa è stata costruita nei primi anni '20. La struttura è nascosta dietro un fitto fogliame, e cancelli di ferro che si aprono su un vialetto lastricato in pietra, il residence a due piani ha tre camere da letto e tre bagni su circa 1200 metri quadrati di spazi interni opulenti e sofisticati, ma confortevoli e  in stile casual.

C'è una hall centrale con vetrate originali, un elegante pavimento in marmo a scacchi bianchi e neri; un salotto e un camino baronale in pietra scolpita. Il salotto svolge la doppia funzione di sala di proiezione con uno schermo a discesa che scorre dal soffitto, quest'ultimo è in legno visibile. La sala da pranzo presenta un paio di lampadari di corna di cervo appesi a un soffitto a volta, dipinto a mano. C'è anche un'accogliente biblioteca, e una cucina altamente attrezzata con armadi personalizzati in giada verde, elettrodomestici di marca e un mix di controsoffitti in pietra e legno. Una piccola camera da letto, con decorazioni grafiche sul piano principale, offre accesso all'aperto. C'è ovviamente anche un bagno privato di dimensioni ridotte con doccia piastrellata. Una seconda camera da letto degli ospiti è molto più spaziosa, e condivide il secondo piano con una suite che offre uno spazio all'aperto con vista sui giardini della proprietà. È presente uno spogliatoio con armadi, e un bagno dotato di una profonda vasca da bagno in rame per due persone.

Oltre ai favolosi interni, c'è un cortile lastricato in terracotta con loggia da pranzo, camino esterno e laghetto koi. La villa è circondata da giardini, alberi e piante. I sentieri di pietra si intrecciano e si snodano attraverso la proprietà, questi portano a vasche con giochi d'acqua, una grotta termale, un anfiteatro e, nella parte superiore della proprietà, una piscina in stile laguna disseminata di massi, e una terrazza in pietra accanto a un giardino di cactus con una vista sulle luci della città.

A questo punto ci domandiamo, ma perché se ne vuole disfare?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.