FOX

Hugh Jackman torna a pompare i muscoli in palestra (e i fan pensano solo a Wolverine)

di - | aggiornato

Chi credeva che Wolverine non fosse finito con Logan ha qualche elemento in più per sperare. Jackman è tornato ad allenarsi... ma starà affilando anche gli artigli?

Il sorriso magnetico di Hugh Jackman Getty Images

1k condivisioni 0 commenti

Condividi

Hugh Jackman si mette in forma e riaccende le speranze dei fan di Wolverine. Il 50enne australiano ha infatti postato sul proprio profilo Instagram un breve video che mostra un suo impegnativo allenamento in palestra. 

Questo post, il suo sguardo intenso e serio, e l'enigmatico hashtag cameo sono bastati a far sognare nuovamente gli ammiratori dell'X-Men introverso e rude - ma dal cuore grande - Wolverine e sperare in un suo graffiante ritorno sul grande schermo.

View this post on Instagram

Gym heckler!!! #dogpound #bri #cameo

A post shared by Hugh Jackman (@thehughjackman) on

Le reazioni dei fan

Le speranze di vedere Jackman indossare nuovamente gli artigli del personaggio che lo ha reso celebre rasentano lo zero - soprattutto dopo le dichiarazioni dello stesso Jackman circa la sua volontà di svestire i panni dell'X-Men per sempre - ma questo non ha impedito ai fan di fantasticare sulla reale motivazione dell'intenso allenamento postato su Instagram.

La maggior parte dei fedeli ai mutanti ha infatti ipotizzato un grande ritorno di Wolverine, magari più agguerrito rispetto alla sua ultima apparizione in Logan (2017).

In tanti hanno pensato ad un cammeo in uno dei prossimi film Marvel e, a contendersi la tanto sperata guest star, sono Deadpool 3 e l'ultimo capitolo degli Avengers, Endgame.

Le ipotesi sulla presenza di Hugh Jackman in Deadpool 3 si basano sull'insistenza di Ryan Reynolds (l'attore che veste il costume di Deadpool) di volere Wolverine insieme al Mercenario Chiacchierone sullo stesso set. I disperati tentativi di Reynolds, sempre più ironici e social, hanno spinto i fan dei due mutanti a schierarsi con Deadpool in quella che lo stesso Reynolds chiama "guerra".

I fan di Logan sono tanti, ma c'è anche chi ammira l'attore australiano al di là delle sue doti attoriali.

Infine c'è chi ha chiesto direttamente a Hugh Jackman se il video significasse un possibile ritorno di Wolverine sulla scena, ma per il momento il fan speranzoso non ha ricevuto risposta.

La probabile motivazione dell'allenamento

C'è dunque un alone di mistero attorno al ritono di Jackman sulle panche della palestra, ma probabilmente il reale motivo di tanto sforzo fisico è legato alla prossima pellicola che vedrà Jackman protagonista.

Stiamo parlando di The Good Spy, il film drammatico diretto da Baltasar Kormàkur in uscita nel 2019. Nella pellicola Hugh Jackman sarà il protagonista Robert Ames, agente della CIA rimasto ucciso in un attentato. 

Non sappiamo altro e Jackman non ha lasciato intendere altro circa le sue intenzioni lavorative future, a differenza delle palesi dichiarazioni fatte dopo le riprese di Logan - l'ultimo film in cui l'attore ha vestito i panni del mutante - e la sua volontà di appendere gli artigli al chiodo.

Ma l'Universo Marvel, si sa, riserva sempre tante sorprese, e chissà che non siano riusciti a trovare una soluzione accettabile per tutti in modo da far ritornare, almeno un'ultima volta, l'impavido Wolverine.

Nel frattempo attendiamo gli altri mutanti previsti sul grande schermo in questo 2019 che sono X-Men: Dark Phoenix e New Mutants.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.