FOX

Kingdom Hearts 3, niente sorprese sui mondi Disney: sono stati già svelati tutti

di -

Mentre si avvicina a grandi passi il debutto del gioco, Square Enix ha confermato che i mondi Disney presenti nel suo Kingdom Hearts 3 sono già stati svelati tutti.

Il mondo di Hercules in Kingdom Hearts 3 Square Enix/Disney

259 condivisioni 0 commenti

Condividi

A pochissime settimane dal lancio ufficiale del suo Kingdom Hearts 3, Square Enix è intervenuta per parlare del suo atteso videogioco, sul quale i fan sognano di mettere le mani fin dall'uscita del secondo capitolo – che arrivò nel 2005. Nel corso di un'intervista concessa a NewsWeek, il co-direttore del gioco, Tai Yasue, ha discusso in particolare della scelta dei mondi Disney, che sono stati già presentati tutti.

Pippo, Sora e Paperino, protagonisti di Kingdom Hearts 3HDSquare Enix/Disney
Il party controllato dal giocatore sarà ancora formato da Pippo, Sora e Paperino

Niente sorprese per i mondi Disney in Kingdom Hearts 3

Come dichiarato da Yasue, il team di sviluppo non ha in mente annunci a sorpresa in merito ai mondi Disney che potremo esplorare in Kingdom Hearts 3. Questo significa, quindi, che quelli presenti nel gioco sono stati già rivelati tutti:

Non abbiamo in mente di rivelare nessuna sorpresa, in materia di mondi Disney. Riteniamo che queste nuove proprietà intellettuali che abbiamo voluto includere in Kingdom Hearts 3 ci abbiano dato la possibilità di realizzare tante idee innovative, quindi siamo certi che i fan troveranno le sorprese che cercano all'interno delle meccaniche di gameplay.

Le sue dichiarazioni sposano perfettamente quelle che l'altro direttore, Tetsuya Nomura, rilasciò nel 2017, quando si disse abbastanza convinto che nessun mondo Disney sarebbe rimasto segreto fino all'uscita del gioco.

I mondi a tema Disney già confermati, che in un primo momento sembrava dovessero essere parecchio numerosi, sono quelli di Pirati dei Caraibi, Hercules, Frozen, Big Hero 6, Toy Story, Winnie the Pooh, Monsters & Co. e Rapunzel. Non mancherà, inoltre, qualche cammeo o qualche citazione, come quelli da Ralph Spacca Internet o Ratatouille.

Sora e Remy da RatatouilleHDSquare Enix/Disney
Sora in compagnia di Remy in Kingdom Hearts 3

Valorizzare i nuovi mondi per innovare

Nell'intervista, Yasue ha anche voluto sottolineare che i mondi sono stati scelti non solo per avvicinare un numero maggiore di fan a Kingdom Hearts 3, ma anche per le potenziali meccaniche di gioco che le loro atmosfere offrivano. Come dichiarato dal co-direttore:

Ci sono state delle ottime e logiche motivazioni nelle nostre scelte dei mondi Disney da inserire, come per esempio fare colpo su un pubblico più ampio. Se però devo essere sincero, il motivo per cui abbiamo scelto i mondi di Frozen e di Rapunzel risiede nel fatto che ci rendevano entusiasti: da un punto di vista del gameplay, si possono fare un sacco di cose particolari e folli con un pupazzo di neve che continua a parlare anche dopo che la sua testa si è staccata dal corpo, o con una principessa che ha dei dorati capelli lunghissimi.

Come rivelato tempo addietro, Kingdom Hearts 3 plasmerà in effetti le meccaniche di gioco in base al mondo in cui vi troverete, proponendo anche delle vere e proprie attrazioni da parco divertimenti, volute da Nomura.

I lunghi tempi di sviluppo di Kingdom Hearts 3

Nel corso dell'intervista, Yasue ha voluto anche fare le sue scuse ai fan per i lunghissimi tempi di attesa per il gioco, che si sono resi necessari anche in virtù del passaggio al motore grafico Unreal Engine 4:

Uno dei principali motivi di questi tempi così dilatati è stata la decisione di cambiare il motore di gioco, per lo sviluppo. Il nostro engine attuale è grandioso quando si tratta di sviluppare un gioco AAA, ma essendoci stato un cambio nelle tecnologie e nei flussi di lavoro, è servito un po' di tempo per adattarsi e fare tutti gli aggiustamenti.

Sora nel mondo di Toy StoryHDSquare Enix/Disney
Il mondo di Toy Story promette di far divertire i giocatori di Kingdom Hearts 3

Ora, però, tutto è alle spalle e ben presto i giocatori potranno seguire Sora, Pippo e Paperino nella loro nuova avventura:

Mi dispiace davvero tantissimo che abbiate dovuto aspettare così a lungo. C'è voluto un po', ma volevamo essere davvero sicuri che il gioco fosse all'altezza delle aspettative di tutti. Spero, ancora più di quanto non lo abbia sperato nei miei vent'anni trascorsi a lavorare sui videogiochi, che tutti voi possiate godervi Kingdom Hearts 3.

La febbre per l'uscita del gioco continua a salire, al punto che qualcuno aveva anche trafugato delle copie prima della loro uscita. Per seguire Sora e i suoi amici, sarà necessario attendere fino al 29 gennaio, quando Kingdom Hearts 3 sarà finalmente realtà su PS4Xbox One.

La copertina di Kingdom Hearts 3 su PS4 e Xbox OneSquare Enix/Disney

È il gioco che aspettate di più di questo inizio 2019?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.