FOX  

The Orville 2: nel primo episodio Bortus farà finalmente pipì!

di - | aggiornato

Questione di cultura: per noi non è gran cosa, ma per i Moclan si tratta di un evento da celebrare con una cerimonia accanto ad amici e parenti. Ecco cosa ci aspetta nel primo episodio della seconda stagione di The Orville.

79 condivisioni 0 commenti

Condividi

C’è poco da ridere, perché qui siamo di fronte a un evento epocale. Con squilli di trombe, è stato annunciato che nel primo episodio di The Orville 2, in prima assoluta su FOX dal 10 gennaio, Bortus farà finalmente pipì.

Se siete fan della serie, vi rendete conto della portata dell’evento.

Se non lo siete, sappiate che l’alieno dell’equipaggio della USS Orville, appartenente alla specie dei Moclan, urina solamente una volta l’anno. Durante una cerimonia che si svolge sul pianeta natale Moclus, alla presenza di amici e famigliari, in grande spolvero. 

Una cerimonia chiamata Ja’loja, che non a caso dà il titolo alla seconda season premiere della serie.

The Orville, i cui nuovi episodi hanno debuttato negli USA appena 5 giorni fa, ci regalerà altri eventi - scritti e diretti dal creatore Seth MacFarlane, già papà de I Griffin - degni di nota. Durante il viaggio verso Moclus, per accompagnare Bortus all’appuntamento con la Ja’loja, tutti i membri dell’equipaggio dovranno affrontare delle difficoltà personali e delle nuove sfide, mettendosi alla prova.

A cominciare naturalmente dal capitano, Ed Mercer (MacFarlane), che dovrà fare i conti con la realtà: la sua ex moglie, nonché Primo Ufficiale Kelly Grayson (Adrianne Palicki), ha guardato avanti e ha iniziato a frequentare qualcuno.

Anche Gordon (Scott Grimes) ha delle preoccupazioni: vuole diventare più desiderabile - e meno fastidioso - e chiede consiglio a John (J. Lee).

Infine, l’androide Isaac (Mark Jackson), appartenente a una razza aliena chiamata Kaylon, darà consigli (non richiesti) alla dottoressa Claire Finn (Penny Johnson Jerald) su come essere un genitore migliore…

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.