FOX

Donald Trump e il MEME su Il Trono di Spade

di - | aggiornato

Il presidente degli Stati Uniti ha pubblicato su Instagram una personale citazione al famoso show televisivo.

Il presidente Trump Getty Images

19 condivisioni 0 commenti

Condividi

In questi giorni di freddo glaciale, tutti gli appassionati della serie TV Il Trono di Spade si staranno divertendo sui social citando la famosa frase Winter is coming. Una battuta invernale che nel 2011 faceva sbellicare, ma che dopo otto anni suscita solo un mezzo sorriso. Ma ai fan si perdona tutto!

Quello che non si perdona è la continua (e maldestra) citazione allo show del Presidente degli Stati Uniti Donald Trump

Dopo aver fatto realizzare un poster che lo ritrae dietro la scritta Sanctions are coming (riferita alla reimpostazione delle sanzioni all’Iran), il presidente ha riutilizzato il tormentone televisivo su Instagram dove sotto la sua enorme faccia compare la scritta The Wall is coming.

Il nuovo MEME si riferisce alla battaglia tra Trump e il Partito Democratico per il finanziamento del muro di confine tra Stati Uniti e Messico.

Un particolare però deve essere sfuggito al presidente, il muro che protegge Westeros dal Re della Notte e gli Estranei è stato abbattuto alla fine della settima stagione.

Una strategia di social media marketing che presenta profonde lacune sullo show e che alimenta il sospetto che Trump non conosca affatto la trama della serie creata da George R.R. Martin, scrittore che lo scorso anno, durante un’intervista a Esquire aveva detto “Penso che Joffrey sia Re in America in questo momento. Ed è cresciuto petulante e irrazionale come lo era a 13 anni nei miei libri”.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.