FOX  

The Gifted 2: tutto sul nuovo gruppo anti-mutante, i Purificatori

di - | aggiornato

Chi sono i Purificatori? Perché vogliono lo sterminio della razza mutante? Per rispondere a queste domande scoprite insieme a noi come è nato il gruppo terrorista anti-mutante che imperversa nella seconda stagione di The Gifted.

39 condivisioni 0 commenti

Condividi

Se nella prima stagione di The Gifted a dare la caccia al gruppo clandestino era il Sentinel Service, nella seconda stagione della serie Marvel i villains sembrano arrivare da ogni direzione e oltre al mefistofelico Hellfire Club un nuovo nemico è apparso all'orizzonte: I Purificatori. Creati dalla prolifica mente di Chris Claremont, i Purificatori, nacquero agli inizi degli anni '80 nella graphic Novel Dio Ama, l'Uomo Uccide. Si tratta di un gruppo di fondamentalisti cristiani il cui scopo è lo sterminio, attraverso una guerra purificatrice, della razza mutante vista come progenie del diavolo. 

I Purificatori: Dio Ama, l'Uomo Uccide

I Purificatori furono fondati dal reverendo William Stryker, da sempre caratterizzato da un profondo odio verso tutta la razza mutante. Predicatore e fondamentalista, ha passato la vita ad organizzare il genocidio dei mutanti, anche attraverso la sperimentazione scientifica. Dopotutto, Stryker è uno dei padri del progetto Arma X (l'esperimento che ha dato a Wolverine il suo scheletro di adamantio).

Il suo odio non ha risparmiato nemmeno la sua famiglia. L'uomo ha infatti ucciso suo moglie e suo figlio colpevole di essere un mutante e quindi meritevole di morire. Dopo aver sterminato la sua progenie, Stryker si convinse che Dio lo aveva sottoposto a prove terribili per prepararlo al suo vero compito: lo sterminio della razza mutante. Radunò un gruppo di persone che condividevano la sua distorta ideologia e ne fece un corpo para-militare chiamato Purificatori. 

I Purificatori negli X-MenHDMarvel

Gli obiettivi del gruppo erano due: una parte armata che aveva il compito di colpire obiettivi sensibili, pianificando attentati a personaggi di spicco della comunità mutante, e un secondo gruppo che difendeva la chiesa scelta come quartier generale da eventuali ripercussioni. I crimini commessi dai Purificatori e da Stryker non passarono inosservati, e cercando di salvarsi tentò di uccidere la giovane Shadowcat in diretta tv, gesto che venne bloccato da uno dei suoi stessi seguaci che, compresa la gravità delle sue azioni, lo fermò sparandogli. Stryker finì in prigione e i Purificatori si sciolsero. 

Decimation e i Nuovi Purficatori

Dopo gli eventi di House of M, la mutante Scarlet usò i suoi poteri di alterazione della realtà per decimare la popolazione mutante mondiale, riducendo il numero a 198 Homo Superior (almeno secondo le stime del Governo degli Stati Uniti). L'evento venne visto da Stryker, nel frattempo uscito di prigione, come un segno divino: "He made the first step and now we have to take the next.". Decise così di ricreare i purificatori e di tornare al vecchio quartier generale, dove ad attenderlo c'era Nimrod (sentinella tecnologicamente avanzata giunta dal futuro).

Usando le conoscenze dell'androide reclutò tutti quelli che potevano essere utili alla causa anti-mutante, come se non bastasse riattivò il programma Arma X per creare "un'arma" da scagliare nella futura guerra contro l'anticristo mutante: Predatore X

Il Reverendo StrykerMarvel

Dopo aver ricostruito il suo personale esercito, Stryker fece la prima mossa facendo saltare in aria un bus pieno di studenti proprio fuori l'istituto Xavier. Lo scopo era quello di uccidere Wallflower e Dust che, secondo Nimrod, erano le uniche in grado di mettere in crisi il loro piano. Wallflower rimase uccisa insieme ad altri quarantacinque giovani mutanti, e l'istituto fu preso d'assedio da una squadra guidata dallo stesso Stryker. Il gruppo tentò di uccidere i New X-Men insieme a Cannonball ed Emma Frost, e i Purificatori furono costretti a fuggire dopo che il loro leader venne ucciso da Elixir. 

Messiah Complex e la nascita del Coro

Dopo la morte del reverendo Stryker a prendere il posto di leader dei Purificatori fu Matthew Risman il cui scopo era quello di preparare il suo esercito alla venuta del nuovo anticristo mutante. La strampalata tesi sembrò realizzarsi con la prima bimba mutante nata dopo la decimazione dell'M-Day.

Convinti che si trattasse proprio dell'Anticristo tanto temuto, i Purificatori, iniziarono una caccia alla neonata, seguiti da i Marauders e gli X-Men. L'esercito di Risman, giunto in Alaska, iniziò a decimare la popolazione di un piccolo villaggio in modo da eliminare la nuova minaccia. L'arrivo dei Marauders portò i Purificatori a scontrarsi con gli assassini mutanti e a riportare numerose perdite tra le proprie fila. 

Wolverine e la sua X - ForceHDMarvel

Nel frattempo i New X-Men, per vendicare i loro amici uccisi, decidono di attaccare l'avamposto dei Purificatori di Washington ma a sbarrare loro la strada si ritrovano la letale Lady Deathstrike con i suoi Reavers, alleati del gruppo antimutante.

I giovani studenti riescono a fuggire non prima, però, che uno di loro venga gravemente ferito proprio dalla cyborg, a sua volta sconfitta successivamente dalla nuova X-Force guidata da Wolverine. Non basta questo a fermare però i piani dei Purifiers, che si intrufolano in una struttura SHIELD per rubare la testa di Bastion e connetterla all'ormai inerme Nimrod. Il nuovo bastion decise di prendere in mano le redini dei Purificatori opponendosi apertamente a Risman che creò una nuova organizzazione chiamata Coro. 

Dopo aver strappato le ali a Warren, Risman, utilizzò il sangue del mutante alato (in cui ancora si trovava la tecnologia di Apocalisse), per potenziare l'esercito del Coro. Il nuovo gruppo militare, oltre ad opporsi ai Purificatori di Bastion, si pose come obiettivo il totale sterminio dei mutanti, a capo di questi fanatici c'è Gabriel, unico ad essersi sottoposto volontariamente al trattamento. 

I Purificatori di The Gifted

Se nei comics degli X-Men i Purificatori sono nati come gruppo para-militare ben organizzato, in The Gifted la questione Purifiers è diversa. Si tratta principalmente di gruppi spontanei che fanno della violenza il loro unico mezzo di rappresaglia, le loro azioni vanno dalle intimidazioni fino a veri e propri attentati. Come i precedenti gruppi di odio che hanno attraversato la storia dell'uomo, anche i Purificatori non sono una vera e proprio organizzazione nazionale ma assembramenti spontanei che hanno alla base l'odio verso tutti i mutanti, infatti sono pochi quelli che dispongono di una vera e proprio organizzazione. 

I Purificatori di The GiftedHDFOX

All'interno dei Purificatori sono presenti anche diversi uomini facoltosi e molti politici che appoggiano apertamente il "lavoro" dei gruppo e che finanziano totalmente la causa anti-mutante. Al momento il reverendo Stryker non sembra essere tra i possibili guest della serie anche se qualche anno fa fece capolino in X-Men 2 dove venne presentato come un Colonnello dell'esercito statunitense a capo del progetto Arma X. 

Curiosi di sapere cosa stanno tramando i Purificatori ai danni dei nostri mutanti preferiti? Scopritelo guardando la seconda stagione di The Gifted ogni lunedì su FOX

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.