FOX  

Tutto sulle Ferrari di Magnum P.I. nel reboot in arrivo su FOX

di -

Era uno dei simboli della serie originale, e non poteva certo passare inosservata nel reboot. La Ferrari di Magnum P.I. (o dovrei dire le Ferrari) fa sognare, oggi come allora, gli appassionati di auto sportive di lusso.

94 condivisioni 1 commento

Condividi

Nella serie originale, ha contribuito a trasformare il protagonista in un personaggio di culto: non molti potevano permettersi l'auto dei loro sogni. E nemmeno Magnum P.I. avrebbe potuto. Ma il suo ricco mecenate poteva. Ecco quindi Thomas Magnum sfrecciare fra le vie di Oahu - l'isola hawaiiana in cui vive - facendo sospirare gli appassionati dell'auto dei sogni per definizione: la Ferrari.

Non una Ferrari qualunque, e non solo una: nella serie degli anni '80 Tom Selleck ha guidato una 308 GTS del 1979, una 308 GTSi del 1981 e una 308 GTS Quattrovalvole del 1984. Rigorosamente con targa personalizzata per Robin Masters, s'intende.

Nella nuova serie, adattata ai giorni nostri, dal punto di vista delle auto si sono fatte le cose in grande.

Tanto che nel solo episodio pilota - in onda stasera su FOX alle 21.00 - sono ben 4 le Ferrari che il nuovo Magnum, Jay Hernandez, guida. Sono 4 perché le prime 2 vanno distrutte durante l’episodio e una differisce da quella che dovrebbe essere per un blooper. Vediamo i dettagli.

Per cominciare, Magnum ha a disposizione una Ferrari 488 Spider rossa, per la bellezza di 670 cavalli di potenza. A differenza delle altre auto di proprietà di Robin Masters, questa non ha una targa personalizzata. Poco male: va distrutta pochi minuti dopo l'inizio del racconto.

Con tanto di blooper automobilistico: Magnum arriva a bordo di una 488 Spider, ma l'auto che viene distrutta poco dopo è una Ferrari 458, che esteriormente differisce di poco nelle forme, ma mancano i bocchettoni di aspirazione dietro le portiere, tipiche del modello più recente.

Subito dopo, scegliendo da un parco auto ben fornito, che comprende fra le altre anche una Audi R8 e una Lamborghini Huracán LP 640, Magnun sceglie la gloriosa Ferrari 308 Quattrovalvole GTSi del 1984.

Sì, esatto: una delle auto della serie originale, in omaggio al titolo cult degli anni '80. Non sono riuscita a scoprire se si tratti effettivamente della stessa auto, conservata presso gli Universal Studios di Los Angeles,ma in fondo è il pensiero che conta…

La Ferrari di Magnum P.I.HDUniversal Studios
La Ferrari di Magnum P.I. agli Universal Studios di Los Angeles

A differenza della precedente, questa seconda auto è targata, sempre in omaggio alla serie originale, ROBIN-1. Disgraziatamente, le tocca la stessa sorte e viene distrutta nel corso delle avventure dell’episodio.

Alla fine, Thomas Sullivan Magnum - accompagnato da Higgins alla guida - se ne va a bordo di una Ferrari California nera, che avevamo potuto notare nel parco auto di Robin Masters in precedenza, mentre Magnum sceglieva la prossima auto da distruggere…

Targata ROBIN-3, l’auto è l’ultimo biglietto da visita automobilistico nell’episodio di presentazione di Magnum P.I. E se tanto mi dà tanto, gli appassionati di auto di lusso avranno di che rifarsi gli occhi nel corso della prima stagione…

L'appuntamento è fissato da martedì 16 ottobre su FOX!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.