FOX

Romics 2018: Tra predator e Alien con Chris Warner

di -

A Romics 2018 è passato a trovarci nella nostra social room Chris Warner, storico disegnatore dei fumetti di Predator e Alien. Ecco cosa ci ha raccontato!

22 condivisioni 0 commenti

Condividi

Dopo essere stata inaugurata durante l'ultima edizione del Comic-con di Napoli, la Social Room di MondoFox è tornata con il suo carico di ospiti e interviste a Romics, la kermesse romana dedicata al mondo dei fumetti che si è tenuta nella capitale dal 4 al 7 ottobre 2018.

Tra le tante personalità che ci sono venute a trovare spicca il nome di Chris Warner, una delle figure più importanti della storia dei comics americani degli ultimi trent’anni, presente in fiera per ricevere il prestigioso Romics d’Oro e dedicare ai fan Predator 30° Anniversario, edito da SaldaPress.

Il volume in questione contiene forse il suo lavoro più famoso, Giungla di cemento, un sequel diretto del cult cinematografico del 1987 con Arnold Schwarzenegger di cui ha realizzato tutte le illustrazioni.

Questo non è però l'unico incontro ravvicinato dell'autore statunitense con gli yautja, la razza di cacciatori alieni al centro delle vicende della saga. È infatti proprio Warner ad aver avuto l'idea di farli scontrare, nei primi anni Novanta, con gli oscuri e spietati xenomorfi di Ridley Scott, dando vita alle miniserie Alien Vs. Predator e Alien Vs. Predator: War.

La copertina di Predator 30° AnniversarioSaldaPress

Oltre che per avere gettato le basi dell'Universo fumettistico di Predator, Chris Warner è anche noto per aver creato il personaggio di Barb Wire, la conturbante eroina della Dark Horse protagonista - con il volto di Pamela Anderson - di uno dei più fallimentari cinecomic mai realizzati.

Nel suo curriculum non mancano poi alcune collaborazioni con Marvel e DC Comics, per cui l'autore statunitense ha realizzato principalmente storie di Moon Knight e Batman, nonché una piccola ma significativa incursione nella serie a fumetti dedicata ad un altro grande franchise cinematografico, quello di Terminator.

Barb Wire di Chris Warner HDDark Horse
Barb Wire, la sexy eroina dei fumetti di Dark Horse creata da Chris Warner

L'uscita nei cinema di The Predator di Shane Black convincerà Chris Warner a riprendere in mano la spietata razza degli yautja per regalarci una nuova miniserie da lui scritta e disegnata? Dopo aver riletto l'edizione 30° arriversario di Predator non possiamo che augurarci che la risposta a questa domanda sia affermativa!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.