FOX

Assassin's Creed Odyssey: come guadagnare Dracme velocemente

di -

In Assassin's Creed Odyssey l'economia svolge un ruolo fondamentale. Con la nostra guida andiamo a suggerirvi qualche consiglio per accumulare denaro il più velocemente possibile.

Le bellezze dell'Antica Grecia in Assassin's Creed Odyssey Ubisoft

32 condivisioni 0 commenti

Condividi

Assassin's Creed Odyssey non è solo l'ultimo capitolo della saga ad aver raggiunto gli scaffali dei negozi, ma anche quello che più di tutti prende le distanze dal suo concept originale, ideato nel 2007.

A 11 anni di distanza dalla sua prima apparizione, il franchise ''rosso sangue'' di Ubisoft si è evoluto in un vero e proprio actionRPG, mettendo sul piatto punti esperienza, statistiche, combattimenti più profondi - sia terrestri che navali - e scelte multiple, senza dimenticare la possibilità di intrecciare relazioni amorose. Nel gioco, ambientato nell'Antica Grecia, è poi fondamentale accumulare denaro per poter avanzare nell'avventura di Alexios e Kassandra

La moneta di Assassin's Creed Odyssey è naturalmente la dracma, e con la guida di oggi andiamo a snocciolare per voi qualche consiglio per accumulare una fortuna nel minor tempo possibile dopo avervi spiegato come completare la caccia al tesoro della piratessa Xenia, come potenziare la vostra imbarcazione e quali abilità potenziare per rendere il vostro guerriero spartano una possente macchina da guerra. 

Assassin's Creed Odyssey: come accumulare denaro

Prima di tutto, è importante sottolineare che è possibile trovare dracme sui corpi dei nemici, semplicemente depredando i loro cadaveri. Un reminder utilissimo per iniziare ad accumulare il vostro bottino, ma che da solo purtroppo non basta. La mappa di Assassin's Creed Odyssey è infatti ricchissima di tombe e location nascoste, che possono custodire tesori assai più preziosi, dunque l'esplorazione non è assolutamente da sottovalutare.

A seguire, andiamo allora ad elencare alcuni consigli utili a guadagnare soldi velocemente:

  • I fabbri sono vostri preziosi alleati. Recandovi spesso da loro, potrete vendere armi ed armature che non vi sono più utili, riuscendo a recuperare qualche dracma extra. Quando vendete oggetti da un fabbro, sulla sinistra è presente l'utile opzione ''vendi tutta le merce'', con la qualche andrete a vendere solamente i tesori e le cianfrusaglie senza utilità, se non quella di rimpinguare le vostre finanze.
  • Anche la caccia ha la sua utilità dal punto di vista economico. Ritagliatevi del tempo per andare a caccia (la fauna di Assassin's Creed Odyssey è piuttosto ricca e variegata), così da poter depredare i cadaveri degli animali e vendere ai fabbri i vari materiali raccolti. 
  • Gli amanti dei combattimenti corpo a corpo possono recarsi in una qualsiasi fortezza per fare fuori tutti i soldati presenti e di conseguenza depredarli. Assicuratevi anche di cercare eventuali forzieri usando Icaro e ne uscirete con un bel po' di dracme in più e tante armi e accessori da vendere ai soliti fabbri.
  • Anche gli scontri in mare vi danno la possibilità di guadagnare del denaro extra. Portate i punti vita di un'imbarcazione nemica a zero e abbordatela, eliminate l'intera ciurma e depredate ogni cassa presente. 
  • Quando vi spostate nel mondo di gioco non dimenticatevi di controllare se ci sono depositi di legno/metallo nei paraggi, anche se siete ben riforniti di materiali. Potete vendere quelli in eccesso ai fabbri e guadagnare un bel gruzzoletto.
Assassin's Creed Odyssey è disponibile su PS4, Xbox One e PCUbisoft

Vi ricordiamo che Assassin's Creed Odyssey è disponibile dallo scorso 5 ottobre su PlayStation 4, Xbox One e PC. Una versione per Nintendo Switch è disponibile solo in Giappone grazie allo streaming via Cloud.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.