FOX

Il principe Harry contro Fortnite: è un videogioco non adatto ai bambini

di -

Il principe Harry ha fatto un'osservazione su Fortnite durante la sua recente visita ad una scuola elementare del Sussex, affermando che il celebre Battle Royale di Epic Games non è un videogame adatto ai più piccoli.

Il principe Harry incontra i giovani studenti inglesi nel Sussex Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Fortnite e la sua Battaglia Reale sono ormai giocatissimi un po' in tutto il mondo. Così come sono svariate le piattaforme su cui il fenomeno videoludico del momento ha trovato terreno fertile per proliferare - il titolo è disponibile su PC, Mac, PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e dispositivi mobile, con pieno supporto al cross-play.

Eppure il popolo britannico pare aver incontrato alcuni grattacapi con il celebre shooter online. 

Dopo l'indagine che ha stabilito quanto Fortnite abbia recitato la parte del leone nell'impennarsi dei divorzi oltremanica, ora è nientemeno che il principe Harry, fresco di matrimonio con l'attrice statunitense Meghan Markle - a scagliarsi contro la produzione di casa Epic Games

Il principe Harry ai bambini inglesi: ''Non dovreste giocare a Fortnite''

Stando a quanto pubblicato da People, il principe Harry avrebbe quindi messo in guardia i giovani pupilli di Sua Maestà sui ''pericoli'' legati alla dipendenza da Fortnite, considerato un videogame non adatto alle fasce d'età più giovani.

Durante la sua recente visita ad una scuola elementare del Sussex, il secondogenito di Carlo e Diana è stato incalzato dai giovani studenti, che gli hanno chiesto se anche lui sia un fan del popolarissimo Battle Royale. La risposta del Duca di Sussex è stata però inaspettata e condita da un piccolo rimprovero: 

Voi, ragazzi, in realtà non dovreste giocare a Fortnite.

Insomma, il principe Harry non gradisce che i bambini giochino a Fortnite, tanto che, quando i bambini hanno sottolineato di avere il permesso dei propri genitori per impugnare il controller o lo smartphone, ha anche aggiunto:

Che problema hanno i vostri genitori?

Harry d'Inghilterra si scaglia contro Fortnite di Epic GamesHDGetty
Il principe Harry e Meghan Markle incontrano i giovani studenti inglesi

D'altronde, sotto la sua patina coloratissima e dalle tinte quasi pastello, la Battaglia Reale di Epic Games rimane un gioco piuttosto violento - seppur dal tono scanzonato -,  che richiede di eliminare i propri avversari a colpi di armi da fuoco, trappole e granate. Contenuti che di conseguenza non sono affatto adatti al pubblico giovanissimo di una scuola elementare.

Nel frattempo, Fortnite non pare voler rallentare la sua corsa, continuando ad attirare l'attenzione di una vasta fetta di pubblico che non conosce barriere d'età, soprattutto ora che è appena partita la Stagione 6.

Voi cosa ne pensate delle dichiarazioni del principe Harry?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.