FOX  

Guarda il nuovo, caleidoscopico trailer per The Walking Dead 9!

di -

Un caleidoscopio ci mostra il mondo di The Walking Dead con i suoi protagonisti. Ma c'è anche molto altro, in soli 45 secondi di un nuovo spot ricco di indizi...

186 condivisioni 0 commenti

Condividi

Nuovo promo, nuovi indizi. Mentre manca ormai meno di un mese al debutto della stagione 9 di The Walking Dead - in esclusiva su FOX da lunedì 8 ottobre - arriva un nuovo spot carico di significato. Girato in parte con la tecnica del caleidoscopio, ci mostra per prima cosa uno zombie, seguito da Rick - l'unico fra i personaggi principali a comparire con un'immagine piana - e poi da Michonne, Daryl, Maggie e Carol. 

Con le loro rispettive armi. Sulle note di The Calling del gruppo The Rigs.

La seconda parte del breve spot, della durata di 45 secondi, sottolinea un passaggio importante. Tutti gli altri personaggi mostrati - Ezekiel, Jerry, Tara, Rosita, Jesus, Alden (l'ex Salvatore unitosi al gruppo guidato da Maggie), Jadis, Aaron e altri ancora - ripongono le armi oppure le gettano addirittura via (il gesto più eclatante è quello compiuto da Jesus).

In alternativa, se ne restano fermi, immobili.

Questa scelta non lascia molti dubbi all'interpretazione: ci viene ricordato che li ritroveremo in una situazione completamente diversa, perché la guerra è finita. Il mondo che ci aspetta, quello che ci lascerà senza Rick Grimes - ed ecco un altro motivo di distinzione dai suoi compagni di viaggio, nelle riprese - sarà un mondo in cui, almeno all'inizio, bisognerà mettere da parte le armi e rimboccarsi le maniche.

Lavorare, tutti insieme, alla ricostruzione di comunità sicure, comode e autosufficienti. Lavorare sotto la guida di Rick - come ci ricorda la gallery del primo episodio della nuova stagione - e poi, presumibilmente, sotto quella di chi prenderà il suo posto come leader del gruppo. Voci ufficiose parlano di Daryl, ma non c'è ancora nulla di certo.

Eccetto la determinazione di Maggie a vendicarsi per la decisione di Rick di lasciar vivere Negan, facendone un monito per il futuro. Ponendo fine alla guerra, liberando i Salvatori che pochi istanti prima cercavano di ucciderlo e dando il via al sogno di suo figlio: un mondo collaborativo in cui gli uomini sono uniti contro il nemico comune, gli zombie.

Ma se c'è qualcosa che abbiamo imparato in 8 stagioni, è che in The Walking Dead nulla va mai come pianificato...

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.