FoxAnimation

Rick and Morty ha vinto il suo primo Emmy

di -

Cetriolo Rick ha vinto ancora, e questa volta non soltanto contro ratti e servizi segreti, ma contro i potenti Homer Simpson e i ragazzi di South Park.

Un fermo immagine dell'episodio che ha vinto l'Emmy Adult Swim

433 condivisioni 0 commenti

Condividi

Non ci sono soltanto riconferme ai Creative Art Emmy Awards - sorella minore della più famosa premiazione che avrà luogo lunedì 17 settembre a Los Angeles - ma anche novità e colpi di scena.

Stiamo parlando della serie d'animazione Rick and Morty che ha ricevuto la sua prima nomination come miglior programma d'animazione. E ha vinto.

A contendersi il prestigioso premio - ricevuto nella prima delle due serate previste per l'assegnazione degli Emmy secondari - c'erano anche i pluripremiati Bob's Burgers, I Simpson e South Park.

Ma ad avere la meglio è stata la serie creata da Justin Roiland e Dan Harmon per Adult Swim, grazie all'episodio Pickle Rick (in italiano Cetriolo Rick) della terza stagione.

Nell'episodio vincitore l'eclettico Rick decide di trasformarsi in un cetriolo per evitare la terapia familiare, dando così origine ad una paradossale avventura condita da esoscheletri di topo e omicidi governativi. 

L'ironia dissacrante e il politicamente scorretto dei dialoghi della serie in onda sulla piattaforma streaming Netflix ha sbaragliato la concorrenza di veterani della risata come Simpson e South Park, segno che c'è ancora spazio per il sarcasmo nell'animazione. 

Non a caso Cartoon Network ha deciso di premiare il genio di Rick e Morty commissionando altri 70 episodi, dando vita ad un progetto a lungo termine già in cantiere. 

Lo stesso Justin Roiland - in pieno stile Rick - ha ironizzato sul premio ricevuto e sulle conseguenze sull'intera squadra che opera dietro le quinte.

L'episodio vincitore dell'ambito premio ha colpito particolarmente non soltanto la giuria degli Emmy del 2018, ma anche alcuni addetti ai lavori del colosso Game of Thrones.  La scorsa primavera, infatti, gli showrunner David Benioff e Dan Weiss, e la star de Il Trono di Spade Peter Dinklage, hanno registrato un commento proprio in riferimento all'episodio Pickle Rick, inserito nella versione Blu-ray dell'intera stagione.

Nell'audio, Benioff e Weiss hanno definito il monologo di Rick come la migliore scrittura del 2017 e, soprattutto, si sono augurati che l'ultimo episodio di Game of Thrones fosse una versione live-action dell'episodio Pickle Rick.

E se lo dicono gli showrunner di GOT dobbiamo crederci, visto che anche quest'anno hanno fatto il pieno di Emmy arrivando a ricevere già 7 premi sulle 22 nomination ottenute. Il fiore all'occhiello di HBO ha vinto, tra gli altri, il premio per gli effetti speciali, il trucco, il sonoro e i costumi. 

Ma nella prima notte della premiazione anche altre serie hanno iniziato a collezionare successi, come Atlanta, Black Mirror e This Is Us.

Degno di nota è stato anche il conferimento di 6 premi postumi a Anthony Bourdain, lo chef francese - e compagno di Asia Argento - morto suicida nel giugno scorso. Il suo show Cucine Segrete ha ricevuto 4 premi come quello per la fotografia, mentre altri due sono stati conferiti direttamente a Bourdain per il miglior programma divulgativo e per la sceneggiatura.

Tante novità ed emozioni per la prima notte degli Emmy che si concluderà lunedì 17 settembre a Los Angeles con i premi più ambiti. Iniziamo a fare i pronostici.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.