FOX

Marvel annuncia una miniserie sull'Ordine Nero del malvagio Thanos

di -

L'Ordine Nero di Thanos sarà protagonista di una nuova miniserie Marvel. La loro missione? Sarà sanguinaria, ovviamente!

Thanos e il suo Ordine Nero Marvel

212 condivisioni 0 commenti

Condividi

Li abbiamo conosciuti in Avengers: InfinityWar e abbiamo avuto modo di approfondire la loro storia sulle pagine della saga Avengers: Senza Tregua: sto parlando dei membri dell'Ordine Nero di Thanos. Marvel, per esplorare ancora meglio il team di malvagi personaggi, ha pensato bene di dedicare una miniserie al gruppo d'élite di Thanos.

Alla nuova miniserie, che si intitolerà The Black Order, lavoreranno Derek Landy (sceneggiatura) e Philip Tan (disegni). I protagonisti della storia saranno Gamma Corvi, Proxima Media Nox, Astro Nero, Cigno Nero e Fauce d'Ebano che, sotto il comando del Gran Maestro, saranno impegnati in una nuova missione.

L'Ordine Nero, creato da Jonathan Hickman e disegnato da Jerome Opeña e Jim Cheung, debuttò nell'ottavo volume della serie dedicata ai New Avengers, durante il mega evento Infinity (da cui è stato in parte tratto Avengers: Infinity War).

Ecco la copertina di Black Order #1 che debutterà il prossimo 7 novembre negli USA (al momento non abbiamo ancora una data d'uscita per l'Italia):

Black Order #1HDMarvel

Ecco le parole dell'editor Tom Brevoort:

Dopo la loro ultima apparizione in Avengers: Senza Tregua, i cinque protagonisti in Black Order saranno impegnati in una missione brutale e sanguinosa contro le forze dell'Impero Galattico - incontreranno anche alcuni volti noti dei personaggi Marvel - e non ci saranno prigionieri.

Via CBR

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.