FOX

Ant-Man and the Wasp, tutto sul villain Ghost

di -

Dai fumetti Marvel al cinema: tutto ciò che dovete sapere su Ghost, il villain di Ant-Man and the Wasp interpretato da Hannah John-Kamen. Lo speciale.

Ghost, il villain di Ant-Man and the Wasp Marvel

104 condivisioni 0 commenti

Condividi

Abilissimo hacker, spietato supercriminale, membro dei Thunderbolts e, più recentemente, anarchico antieroe. Pur essendo un personaggio secondario, che solo negli ultimi anni ha iniziato a ricoprire un ruolo di rilievo all'interno dell'Universo fumettistico Marvel, Ghost, il principale villain del film Ant-Man and the Wasp, ha una lunga storia editoriale alle spalle. Una storia fatta di luci e ombre, di passaggi sconnessi e informazioni non totalmente verificate.

In vista dell'uscita del nuovo lungometraggio dei Marvel Studios, nei nostri cinema dal 14 agosto, abbiamo deciso di proporvi uno speciale per meglio conoscere il personaggio, così da non arrivare impreparati al suo esordio sul grande schermo.

Origini

Nonostante il suo esordio nell'Universo Marvel risalga al 1987, più precisamente al numero 219 di Iron Man, le origini di Ghost sono state rese note solo in tempi recenti. O, almeno, la sua personale versione degli eventi. È infatti lui stesso, sulle pagine di Thunderbolts 151 del 2010, a raccontare alla supercriminale Moonstone cosa lo a spinto a vestire i panni dell'hacker sabotatore d'industrie noto come Ghost.

L'esordio a fumetti di GhostHDMarvel Comics
Il debutto di Ghost sulla cover di Iron Man 219, ad opera di Bob Layton

In gioventù quest'ultimo fu un promettente ingegnere al servizio della Omnisapient, società che si è rapidamente arricchita ingannandolo e sfruttando - in maniera poco lecita - la sua più grande invenzione, la Tecnologia Fantasma. Fermamente deciso a prendersi un periodo di aspettativa, l'inaspettata storia d'amore con una collega infuse nell'uomo nuova voglia di lavorare, salvo poi farlo precipitare in una pesante depressione quando la donna perse la vita in un'esplosione.

Per trovare un po' di sollievo da questa perdita, il futuro Ghost unì la sua coscienza con la Tecnologia Fantasma, stabilendo una connessione cibernetica con i sistemi dell'azienda che lo portò a scoprire che tutto quello in cui aveva creduto era soltanto una macchinazione della Omnisapient.

Deciso a vendicarsi, l'uomo cercò di sfruttare la sua creazione per sabotare la società, ma fu ostacolato nel suo intento da un killer assoldato dai suoi ex datori di lavoro. Sopravvissuto all'attacco di quest'ultimo grazie alla Tecnologia Fantasma, quello che un tempo era stato un promettente ingegnere informatico si trasformò un vigilante al soldo del miglior offerente specializzato nel sabotaggio di grosse corporazioni, assumendo l'identità segreta di Ghost.

Alleati e avversari

Visti i suoi intenti criminali, nel corso degli anni Ghost si è spesso trovato faccia a faccia con Tony Stark, considerabile a tutti gli effetti il suo acerrimo nemico. I due si sono duramente affrontati in varie occasioni, scontri che hanno visto Iron Man allearsi con il suo celebre rivale Justin Hammer e fare squadra sul campo con i criminali BlacklashBlizzard e Boomerang.

Ghost contro Iron ManMarvel Comics
Iron Man può essere considerato il nemico numero uno di Ghost

Durante il Regno Oscuro, il periodo che ha visto Norman Osborn trasformare lo S.H.I.E.L.D. nell'H.A.M.M.E.R. e assumere il ruolo di leader di una versione malvagia degli Avengers, un sempre più disumanizzato Ghost viene assoldato da quest'ultimo per far parte della nuova incarnazione dei Thunderbolts, gruppo di supervillain impiegati in missioni ad alto rischio. È in questa frangente che avviene il passaggio del personaggio tra le fila dei buoni, con Ghost che tradisce i suoi compagni per salvare la vita della Vedova Nera e informare Nick Fury dei reali intenti dell'ex Goblin.

Con il suo pentimento e la sua permanenza nelle successive incarnazioni dei Thunderbolts, il vigilante si è trasformato in un moderno antieroe, perennemente in bilico tra il bene e il male. Infatti, nonostante agisca spesso al fianco degli eroi Marvel per aiutarli nelle loro imprese, Ghost continua a nutrire un certo astio nei confronti di Tony Stark, che ha nuovamente provato ad assassinare in più di un'occasione.

Poteri e abilità

Ghost è un brillante stratega, un geniale inventore e un abilissimo hacker. Il suo potere principale, derivato dalla stua fusione con la Tecnologia Fantasma, è quello di rendere intangibile e invisibile se stesso oltre che gli oggetti con cui entra in contatto. Inoltre, la sua particolare tutta da battaglia gli consente di di hackerare e riprogrammare tutti i tipi di sistemi elettronici nelle sue vicinanze, nonché di intercettare, manomettere e silenziare i segnali elettromagnetici.

Dai fumetti al grande schermo

In Ant-Man and the Wasp, il nuovo film dei Marvel Studios ambientato prima di Avengers: Infinity War, i due supereroi se la dovranno vedere proprio con Ghost, qui presentato in un'inedita versione femminile con il volto di Hannah John-Kamen.

Hannah John-Kamen è GhostHDMarvel Studios
Hannah John-Kamen è Ghost in Ant-Man and the Wasp

Se costume e abilità non sembrano aver subito grandi cambiamenti rispetto ai fumetti, nella pellicola il personaggio ha un nome e un cognome. Sotto la maschera del Fantasma si cela infatti Ava Starr, una donna i cui poteri - stando ai trailer è in grado di passare attraverso gli oggetti - sono in qualche modo collegati con il Regno Quantico.

Per scoprire se il Ghost cinematografico ci riserverà qualche sorpresa non dobbiamo far altro che attendere il 14 agosto, giorno in cui Ant-Man and the Wasp uscirà nei cinema italiani.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.