FOX

Blocco Note di Windows riceverà un aggiornamento dopo anni

di -

Microsoft ha appena annunciato che l’app Blocco Note verrà finalmente aggiornata dopo 33 anni con la nuova versione di Windows 10: scopriamo quali sono tutte le nuove funzioni in arrivo.

Primo piano di un Notebook Microsoft in funzione Microsoft

30 condivisioni 0 commenti

Condividi

Microsoft ha deciso di aggiornare dopo ben 33 anni l'applicazione NotePad, il Blocco Note che è disponibile su tutti i dispositivi con sistema operativo Windows dal lontano 1985.

L’azienda informatica con sede a Redmond, infatti, ha annunciato sul proprio blog che sono già iniziati i primi test su uno stretto numero di utenti per l’aggiornamento di Blocco Note, che verrà completamente rinnovato (senza stravolgimenti) con il lancio del prossimo aggiornamento di Windows 10, previsto entro l'autunno 2018.

Dalle prime immagini diffuse da Microsoft stessa, Blocco Note non subirà nessun restyling per quanto riguarda la grafica, che rimarrà più o meno la stessa, mentre le novità principali sono legate le nuove funzioni, che dovrebbero rendere l’applicazione uno strumento utile per tutti gli utenti Windows.

Blocco Note di Microsft: primo piano dell'icona dell'applicazione HDMicrosoft

Le nuove funzioni di Blocco Note

La nuova versione di Blocco Note sarà disponibile gratuitamente con il lancio di Redstone 5, l’ultimo (e atteso) aggiornamento di Windows 10, attualmente disponibile soltanto nella versione beta per gli sviluppatori Microsoft.

Di seguito, elenchiamo le nuove feature di Blocco Note, che potrà essere installato anche su smartphone e tablet tramite Google Play Store:

  • Toolbar: la barra dei strumenti è stata ridisegnata per mostrare tutte le funzioni disponibili di Blocco Note. Inoltre, sarà anche possibile nascondere la barra degli strumenti per effettuare una lettura del testo appena scritto senza “distrazioni”. 
  • Visualizza/Zoom: la funzione consente di diminuire e ingrandire le dimensioni del testo premendo il tasto Ctrl + il tasto "+" o "-", oppure premendo Crtl + rotellina del mouse. Per ripristinare le dimensioni di default del testo, invece, sarà sufficiente premere Ctrl + 0.
  • File: sono state migliorate le performance quando si aprono file di grosse dimensioni
GIF Microsoft che mostra come fare zoom sul testo per l'applicazione Blocco NoteMicrosoft
  • Cancellazione delle parole: cliccando i tasti Ctrl + Backspace sarà possibile cancellare la parola precedente
  • Bing: selezionando una frase o una parola con il mouse, si potrà accendere al motore di ricerca Bing per effettuare una ricerca
  • Line numbers with word-wrap: vl'applicazione ora supporta la riproduzione dei numeri delle righe e delle colonne anche quando è attivata la funzionalità di ritorno a capo del testo
  • Wrap around/find and Replace: è stata aggiunta l'opzione wrap around nella finestra di ricerca e sostituzione
Blocco Note: come funziona Wrap-around find/replaceHDMicrosoft

Cosa ne pensate delle nuove funzioni in arrivo su Blocco Note? L'applicazione sarà finalmente utile a tutti gli utenti che posseggono un dispositivo Microsoft?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.