FOX

Game of Thrones, Sophie Turner parla della fine della serie (che sorprenderà tutti)

di -

Sarà una fine inaspettata, dice Sophie Turner. Imprevedibile.

Sophie Turner nel ruolo di Sansa Stark in GoT HBO

273 condivisioni 2 commenti

Condividi

I fan di Game of Thrones (o Il Trono di Spade, da noi) stanno cercando in tutti i modi di sopportare l'attesa fino al 2019, quando l'ultima stagione della serie HBO andrà finalmente in onda.
È da agosto 2017 che lo show è fermo, televisivamente parlando, ma l'hype è comunque alle stelle.

Ad oggi non sappiamo quasi nulla sulla fatidica stagione 8 di GoT, sia a livello di trama che a livello di informazioni "pratiche". Per capirci, non è noto nemmeno il mese in cui vedremo i nuovi episodi.
HBO è muta come una tomba - gioco di parole particolarmente calzante, vista la serie - e sta facendo di tutto e di più per contenere ogni possibile spoiler, arrivando quasi alla paranoia (si vedano i copioni che "svaniscono" dopo aver girato, per fare un esempio, o i finali multipli).

In questa penuria di novità, bisogna un po' accontentarsi. Fortunatamente i membri del cast rilasciano comunque dichiarazioni su GoT, anche se piuttosto asettiche.
L'ultima in ordine di tempo è stata Sophie Turner, ovvero Sansa Stark.

Sansa Stark accigliata a Grande Inverno ne Il Trono di Spade 7HDHBO
Sansa Stark è attesa a grandi cose in GoT 8

Nel dettaglio, Digital Spy riporta che la bella attrice si è espressa sul finale de Il Trono di Spade in questi termini:

È davvero imprevedibile, il mondo in cui la serie finisce. Per me - senza spoilerare, penso - è stato molto soddisfacente scoprire quanto sia inatteso il modo il cui lo show termina. In molti si sono inventati tantissime teorie circa come finirà e chi finirà a fare cosa, o chi starà con chi. È davvero impensabile il modo in cui tutto si chiude. Mi ha lasciata molto soddisfatta e penso che anche i fan lo apprezzeranno. O almeno, lo speriamo. Vedremo!

È possibile che nemmeno George R.R. Martin sappia esattamente come finirà la serie, visto che lo scrittore "ha dato la sua benedizione [ai produttori David Benioff e Dan Weiss, n.d.r.] e hanno continuato la serie secondo come pensavano fosse meglio farlo".

Dai libri fino ai fatti visti in TV lo scorso anno, infatti, "è tutta una loro [dei produttori, n.d.r.] interpretazione di come avrebbe dovuto proseguire lo show", ha suggerito Sophie Turner. Che poi ha aggiunto:

Stanno rendendo giustizia alla storia e stanno lavorando sui personaggi nel modo che ritengono più adatto. Voglio dire, hanno davvero alzato la posta [negli episodi finali]. Ci sono delle stupende e complesse sequenze di battaglia, questo è certo!

Durante l'intervista, l'attrice ha detto la sua sulla questione tatuaggio-spoiler uscita allo scoperto il mese scorso. No, non ha spoilerato proprio nulla con ciò che si è impressa sulla pelle.

Sarebbe stato terribile, avere la fine tatuata sul mio corpo prima dell'uscita dell'ultima stagione. Sarebbe stato incredibilmente stupido.

Sì, il livello di isteria del fan medio de Il Trono di Spade è questo. Ed è destinato a crescere, perché il 2019 è ancora lontano.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.