FOX

Koch Media porta al cinema Ken il Guerriero e Lamù in alta definizione

di -

Koch Media ha annunciato che intende riportare al cinema le versioni rimasterizzate in alta definizione di due grandi classici: Ken il Guerriero e Lamù.

Ken il Guerriero al cinema Shueisha

896 condivisioni 0 commenti

Condividi

Durante lo scorso fine settimana il country manager di Koch Media, Umberto Bettini, è stato intervistato al Ciné - Giornate di Cinema 2018, ottava edizione dell'evento dedicato al mondo dei professionisti del settore cinematografico in Italia, dove ha parlato di due interessanti progetti in arrivo dopo l'estate.

Koch Media ha infatti intenzione di distribuire nelle sale di tutta Italia due grandi classici dell'animazione giapponese, ossia Ken il Guerriero e Lamù, anime con cui sono cresciuti molti giovani negli anni '80.

L'evento dedicato a Ken il Guerriero verrà lanciato verso la fine di settembre, dove l'anime uscirà al cinema in formato rimasterizzato in HD per la prima volta. Non sappiamo ancora se si tratterà di un film animato dedicato al prode guerriero della scuola di Hokuto, creato da Buronson e Tetsuo Hara, o sarà una raccolta di episodi dell'anime classico.

L'evento dedicato a Kenshiro non si limiterà però soltanto al cinema, infatti in quello stesso periodo Koch Media distribuirà anche una serie di differenti versioni della serie animata per l'home video e agli inizi di ottobre farà uscire anche il videogioco ufficiale dedicato all'uomo dalle sette stelle di Hokuto, Fist of the North Star: Lost Paradise (in giapponese Hokuto Ga Gotoku), titolo realizzato da Sega e sviluppato dai responsabili della famosa serie videoludica Yakuza. Un ritorno in grande stile dunque per Kenshiro, che andrà a coprire diversi fronti in un breve lasso di tempo.

Lamù e il cast del mangaHDShogakukan

Anche per Lamù è previsto un grande ritorno. L'opera creata da Rumiko Takahashi (autrice anche di Ranma e Inuyasha) tornerà in Italia per novembre, con un titolo inedito anche questo proposto in HD. Koch Media punta molto ad attirare il pubblico di amanti dell'anime andato in onda ormai quasi quarant'anni fa in Italia per la prima volta, anche per il fattore novità di questo nuovo progetto animato mai visto prima nel nostro paese.

Cosa ne pensate? Siete interessati ad andare a vedere al cinema questi due classici dell'animazione giapponese degli anni '80?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.