FOX

[Spoiler!]

Tom Hiddleston parla di Loki e del suo ruolo in Avengers: Infinity War

di -

Durante una recente intervista Tom Hiddleston, interprete di Loki, ha raccontato quando è venuto a conoscenza del suo ruolo in Avengers: Infinity War e la sua visione del personaggio.

Tom Hiddleston come Loki in Thor: Ragnarok Marvel Studios

338 condivisioni 0 commenti

Condividi

Attenzione! Possibili spoiler!

Avengers: Infinity War ha visto per la prima volta gli eroi del Marvel Cinematic Universe affrontare il malvagio Thanos in prima persona. Lo scontro si è concluso con la vittoria di quest'ultimo, che ha raccolto una lunga serie di vittime lungo il suo percorso verso le Gemme dell'Infinito. Tra questi, direttamente nei primi minuti del film, anche il suo ex-alleato Loki. personaggio molto amato dai fan grazie all'ottima interpretazione data dal britannico Tom Hiddleston. Non sarebbe la prima volta tuttavia che il fratello di Thor finge la sua morte, per cui molti fan continuano a sperare in un suo ritorno nel futuro della saga.

Non la pensa però così lo stesso Tom Hiddleston, che durante una sessione di domande e risposte con i fan durante l'ACE Comic Con di Seattle del 22, 23 e 24 giugno ha raccontato di aver saputo del destino di Loki molto tempo prima dell'inizio delle riprese del terzo film degli Avengers:

Sapevo di quella scena da due anni. Ho avuto un incontro con gli studi Marvel nel maggio 2016 e mi hanno raccontato la storia di Ragnarok con concept art e immagini. Dopodiché sono arrivati i Russo [registi di Avengers: Infinity War n.d.R.] e mi sono presentato. Così ci siamo seduti tutti e quattro e mi hanno detto: 'Infinity War comincia così'.

L'attore ha sottolineato come quella scena concluda degnamente l'arco narrativo del suo personaggio che, sacrificandosi per salvare il fratello Thor, rivendica il suo ruolo da eroe, smettendo definitivamente i panni del villain:

Credo che sia davvero importante che reclami il suo titolo di Odinson [figlio di Odino n.d.R.] e che questo chiuda l'arco di Loki e ciò che può fare. Questo alza la posta in gioco dal punto di vista emotivo. Alza la posta in gioco drammaticamente. Sai immediatamente che Thanos è molto più pericoloso di qualsiasi personaggio che abbiamo mai visto prima.

Vota anche tu!

Loki tornerà nel Marvel Cinematic Universe?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Durante un'intervista, sempre durante lo stesso evento, Hiddleston ha poi approfondito la sua visione del personaggio, spiegando come non lo consideri come un cattivo a tutti gli effetti:

Non penso che sia davvero malvagio. Non lo è mai stato, nemmeno nella mitologia norrena. [...] Loki è un personaggio davvero importante e affascinante, ovvero l'ingannatore. È qualcuno di cui gli dei avevano bisogno in momenti specifici. Molti conoscono le leggende norrene, dove lui rappresenta il caos in contrapposizione all'ordine e a volte quello che ti serve è proprio un po' di caos. Asgard non sarebbe la stessa senza di lui.

Hiddleston ha raccontato con grande passione quanto trovi affascinante Loki e come abbia cercato di trasmettere la sua umanità e vulnerabilità nella sua interpretazione:

Qualunque attore che abbia recitato come villain o antagonista, ti può dire che sono affascinanti perché la sfida è mostrare il loro lato esteriore e interiore. L'aspetto esterno, essere il cattivo, significa che c'è qualcosa in te, che sei spinto da sentimenti che proviamo tutti, ma che cerchiamo di nascondere e sopprimere come gelosia, dolore, isolamento o solitudine. Tutto ciò può diventare narcisismo ed egocentrismo e questi sono una parte importante di Loki. Da fuori sta cercando di mettere gli Avengers uno contro l'altro o sta portando avanti qualche macchinazione, ma se riesci a mostrare al pubblico la vulnerabilità nascosta dietro tutto questo, puoi ottenere questa relazione tra interno ed esterno.

Cosa ne pensate? Concordate con la visione di Loki presentata da Tom Hiddleston? Vi è piaciuto il suo percorso lungo tutto il Marvel Cinematic Universe?

Via Comic Book

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.