FOX

Il punto di vista su Harry Potter che ce lo mostra come un figlio di papà

di -

Secondo alcune idee dei fan, Harry Potter sarebbe tutt'altro che un povero sfigato. Anzi, il maghetto più famoso del mondo è in realtà solo un figlio di papà.

Immagine promozionale di Harry Potter chevola Warner Bros.

266 condivisioni 0 commenti

Condividi

Harry Potter è un figlio di papà?
Un ragazzino privilegiato? Non sembrerebbe la descrizione ideale per l'eroe della saga ideata da J.K. Rowling, eppure è l'ultima teoria elaborata dal web sul maghetto più famoso del mondo. 

Le supposizioni dei fan, si sa, possono essere molto creative. Quella di un anonimo su Reddit è riuscita a mostrarci il dolce Harry Potter sotto un altro punto di vista.

Ecco alcuni appunti presi dai fan e riportati da Mashable:

  • Harry Potter non è un nerd, è un atleta
  • Non si è mai impegnato molto a scuola, imbrogliava costantemente con i compiti
  • Era una star dello sport
  • Alla fine si è unito alla polizia/mondo militare
Harry Potter e la Pietra FilosofaleCopyright Warner Bros
Harry Potter è un figlio di papà?

Messa così, Harry Potter non corrisponde certo all'esempio di adorabile sfigato come è stato sempre solito definirlo chiunque. Certo, è un eroe. Ma un eroe che, visto quanto aggiungono altri membri di Reddit, ha avuto diversi privilegi nella vita.

  • È anche il preferito del Preside Silente – che ha sempre fatto in modo che la sua Casa vincesse qualcosa
  • Insieme alla sua gang ha portato a scuola sostanze illegali, ignorato il coprifuoco e si è introdotto nelle sale comuni delle altre case
  • È anche schifosamente ricco e ha sposato la sua ragazza del liceo

Contestualizzando la storia e le sue avventure, possiamo dirlo: Harry aveva i suoi buoni motivi per trasgredire le regole. Eppure, seguendo una sorta di scheda del personaggio – e fingendo di non conoscere bene Harry – il profilo che ne viene fuori è tutt'altro che sfigato. Harry sembra essere il classico adolescente viziato che ha tutto e combina guai. È anche un atleta super amato dai suoi compagni!

Qualcuno però ci tiene a spezzare una lancia a suo favore.

In realtà è proprio lo scopo della storia, secondo un fan della saga, mostrare che nel mondo dei Babbani Harry Potter è uno sfigato totale, mentre una volta entrato nel mondo magico si trasforma in un eroe. Quello che è strano in un mondo, è assolutamente normale e valorizzato in un altro.

Qualunque sia la verità, è sempre un divertimento scoprire quante teorie e idee la saga di J.K. Rowling riesce ancora a scatenare a distanza di anni!
E voi, che opinione avete del maghetto Harry Potter?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.