FOX

Dragon Ball Heroes: il teaser trailer e dettagli sul nuovo saiyan

di -

Arrivano nuove informazioni sull'anime spin-off Dragon Ball Heroes. Sono stati infatti rivelati nuovi personaggi e il nome del misterioso saiyan malvagio.

Dragon Ball Heroes cover personaggi principali Toei Animation/Bandai

277 condivisioni 0 commenti

Condividi

La data della messa in onda di Dragon Ball Heroes, l'anime spin-off dell'opera di Akira Toriyama, si avvicina con l'arrivo di luglio e intanto arrivano nuove interessanti informazioni.

Finalmente, tramite il sito Comicbook, apprendiamo il nome del malvagio saiyan che i nostri eroi dovranno affrontare sul Pianeta Prigione, luogo dove verrà ambientato il nuovo anime. Il nuovo saiyan si chiamerà Kanba, nome che in giapponese ricorda molto la parte finale della parola cucumber.

Tutti i saiyan infatti sono chiamati con nomi che ricordano degli ortaggi, ad esempio il nome saiyan di Goku, Kakaroth, ricorda la carota, Vegeta è il più generico vegetables, Broly somiglia molto a broccoli. Anche i saiyan introdotti in Dragon Ball Super hanno nomi inerenti gli ortaggi, come Cabba che sta per cavolo, Caulifla per cavolfiore e Kale che si rifà a un tipo di verdura con lo stesso nome in giapponese.

Dunque la tradizione continua anche con Kanba, anche se ancora dobbiamo conoscere la sua origine e le sue motivazioni per combattere con Goku e Vegeta. Kanba è evocato da Fu, il demone che ha rapito Trunks del Futuro e organizzato la battaglia nel Pianeta Prigione, per fare da ostacolo ai nostri eroi. Combatte con emanazioni di energia oscura a forma di mani, dato che indossa una sorta di tuta restrittiva che ne inibisce i movimenti. Molto probabilmente il malvagio saiyan nasconde ancora gran parte del suo potere, sigillato proprio dalla tuta, ma già col suo potere in parte sigillato risulta una minaccia enorme per Goku e Vegeta.

Le sorprese però non sono finite qui, infatti è comparso anche un nuovo poster su una rivista giapponese dedicata agli anime. Questo poster, da ben due pagine, ci mostra nuovi interessanti dettagli: oltre a una nuova immagine del volto di Kanba, in cui risaltano gli occhi di colore rosso luminescente, troviamo anche un altro personaggio familiare per chiunque abbia visto i film di Dragon Ball Z, Cooler il fratello di Freezer.

Questo Cooler è però contraddistinto dal colore dorato, ossia vuol dire che ha raggiunto la nuova trasformazione che Freezer ha mostrato la prima volta nel film La Resurrezione di Freezer, poi vista anche nell'anime di Dragon Ball Super.

Dragon Ball Heroes Golden CoolerHDToei Animation/Bandai

Come sia possibile che anche Cooler sia presente sul Pianeta Prigione e il motivo della sua nuova forma ancora non è stato rivelato, ma ormai non c'è molto da aspettare per la messa in onda del primo episodio, previsto per il primo luglio e visibile anche online.

Nell'immagine vediamo poi Goku, Vegeta, Future Trunks con una tuta da carcerato, Future Mai e il villain principale di questo spin-off, Fu il demone figlio di Mira e Towa, personaggi centrali nella serie di videogiochi Xenoverse. Altro importante dettaglio e il preannunciato scontro fra Goku Super Saiyan Blue e Xeno Goku, una versione alternativa del protagonista, che combatte da Super Saiyan 4.

In questi giorni è anche stato rilasciato un breve trailer di 30 secondi, che mostra i personaggi già citati e anche il ritorno di una nuova trasformazione vista già in Dragon Ball Super, ossia la fusione in Vegetto di Goku e Vegeta trasformato in Super Saiyan Blue.

La storia di questo nuovo progetto animato vede Fu rapire Future Trunks mentre questi stava tornando indietro nel tempo a trovare Goku e Vegeta. Il giovane è poi rinchiuso sul Pianeta Prigione, luogo esistente tra le dimensioni da cui sembra impossibile scappare. Fu sfida i due saiyan a salvare Trunks, raccogliendo le Sfere del Drago presenti sul Pianeta Prigione, in modo da poterle usare per fuggire, ma per riuscire a raccoglierle tutte dovranno affrontare diversi pericoli. 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.