FOX

Captain Marvel passerà alla guida del MCU dopo Avengers 4: le novità da CineEurope

Tony Stark o Steve Rogers? Nessuno dei due: presto, l'eroe di punta del cinema Marvel potrebbe essere quello interpretato da Brie Larson in Captain Marvel.

Brie Larson all'anteprima di Avengers: Infinity War Getty Images

408 condivisioni 0 commenti

Condividi

Mercoledì 13 giugno è arrivato e passato e, come promesso, la presentazione degli Studi Disney a CineEurope ha portato con sé nuovi dettagli dall'universo cinematografico Marvel.

Alla convention di Barcellona è stato mostrato il primo materiale video ufficiale su Captain Marvel, il film con protagonista Brie Larson che arriverà nelle sale italiane a marzo 2019. Sfortunatamente, le prime voci di corridoio avevano ragione, e il montaggio di anteprima (una featurette che mostrava immagini grezze e commenti dal dietro alle quinte) non è atteso online nel breve periodo.

Tuttavia, mentre aspettiamo speranzosi che una descrizione del video affiori sul web, possiamo riportare un'altra novità riguardo al film. Nell'introdurre il video a CineEurope, Kevin Feige è tornato a parlare del ruolo dell'eroina Carol Danvers nel MCU. Il presidente degli Studi Marvel l'aveva già più volte descritta come l'eroe più potente introdotto fino ad ora nei film. Ora, le sue parole dalla convention rincarano la dose:

Captain Marvel prenderà presto le redini dell'intero Universo Cinematografico Marvel.

La dichiarazione di Feige stupisce solo in parte, dopo gli eventi di Avengers: Infinity War e il leak di alcune (possibili) concept art di Avengers 4, che mostrano l'eroina insieme a un nuovo team di Vendicatori.

D'altra parte, era chiaro da tempo che la Fase 3 dei film Marvel, che si concluderà con Avengers 4 nell'aprile/maggio 2019, ci farà dire addio ad alcuni dei volti più noti del franchise, dando spazio a nuovi eroi e villain.

Captain Marvel, con i suoi legami sia alla Terra dei Vendicatori sia al cosmo dei Guardiani della Galassia, sembra essere il personaggio (quasi) perfetto per espandere ancora l'universo Marvel. Il film diretto da Anna Boden e Ryan Fleck potrebbe essere il nostro biglietto d'ingresso per esplorare lo spazio profondo, dove gli Studi Marvel hanno accennato che vorrebbero portarci molto presto.

Intanto, però, i dettagli sulla guerra tra le razze aliene dei Kree e degli Skrull rimane ancora un mistero. Tra gli elementi confermati di Captain Marvel sappiamo solo che il film ci porterà negli anni '90, dove un giovane Phil Coulson (Clark Gregg) e Nick Fury (Samuel L. Jackson) incontreranno un'impudente Carol Danvers. La donna donna è destinata a sviluppare incredibili poteri in seguito al suo incontro con Walter Lawson (Jude Law), che nei fumetti è un agente Kree sotto copertura conosciuto come Mar-Vell.

Se la descrizione della featurette mostrata a CineEurope dovesse emergere online, aggiorneremo questo articolo di conseguenza.

(Via ComicBook, ScreenRant)

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.