FOX

Lucifer: Amazon in trattative per salvare la serie TV

di -

Potrebbe esserci un'ultima speranza anche per il diavolo più burlone di Los Angeles: Amazon potrebbe salvare Lucifer.

Chloe e Lucifer sconvolti FOX

1k condivisioni 2 commenti

Condividi

Potrebbe esserci ancora una speranza per il diavolo in vacanza a Los Angeles. Come già sapete, la serie Lucifer è stata cancellato al termine della terza stagione, una stroncatura che ha lasciato l'amaro in bocca e alla quale forse Amazon potrebbe porre rimedio.

Dopo essere corso in soccorso di The Expanse - la serie TV fantascientifica di Syfy - il network sta valutando la possibilità di inglobare Lucifer nel proprio team.

Lucifer regge un bicchiere in manoHDFOX
Tom Ellis è Lucifer

Deadline ha intervistato la nuova presidente di Amazon Studios, Jennifer Salke, la quale ha rivelato quali siano le intenzioni del network nei confronti di Lucifer.

Ne stiamo discutendo. So che a livello internazionale, soprattutto nel Regno Unito, la serie televisiva è molto apprezzata.

Così come in Italia, del resto. Dopo il drastico annuncio di FOX, sono stati mandati in onda due episodi bonus di Lucifer che coinciderebbero con i primi due della quarta stagione (tanta era alta l’aspettativa di un rinnovo), ma ciò non è bastato a portare la serie verso la salvezza.

La cancellazione di Lucifer ha spinto i fan di tutto il mondo a farsi forza di hashtag su Twitter: la tempesta di #SaveLucifer e #PickUpLucifer ha contagiato tutto il supporto social, coinvolgendo anche gli attori della serie come Tom Ellis, che ha interpretato per tre anni lo sfacciato diavolo tentatore con un debole per la detective Decker.

A complicare il passaggio di Lucifer in casa Amazon è il discorso dei diritti SVOD, poiché le prime due stagioni sono in possesso di Hulu.

E, come se non bastasse, Amazon dovrebbe tener conto anche delle tempistiche di contratto per gli attori coinvolti in Lucifer.

Lauren German, che nella serie interpreta Chloe Decker, ha dichiarato che il possibile rinnovo di Lucifer verrà fatto, in tal caso, entro il 16 giugno, perché i contratti del cast scadranno questa settimana e la decisione dovrà essere presa in fretta (nel caso gli attori avessero in mente altri progetti).

Riuscirà Lucifer ad ottenere la tanto agognata quarta stagione?

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.