FOX

Devil May Cry 5 annunciato, ecco il trailer dall'E3 2018

di -

Tra tradizione ed innovazione, Capcom alza finalmente il sipario sul quinto capitolo di Devil May Cry. Il gioco debutterà nel corso della primavera 2019 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Un primo piano di Nero da Devil May Cry 5 Capcom

445 condivisioni 0 commenti

Condividi

Devil May Cry è tornato. E lo fa lasciando stridere la sua possente lama rosso sangue per una quinta volta. 

Come le voci di corridoio più recenti volevano, Capcom ha infatti annunciato il nuovo capitolo della saga, richiesto a furor di popolo da anni da tutti gli appassionati delle avventure di Dante, così come da quanti si professano affamati di un videogame action dal pedigree prestigioso. 

In occasione della conferenza E3 2018 di Microsoft, la compagnia giapponese - già creatrice di Street Fighter e Resident Evil, tra gli altri - ha quindi proiettato un primo trailer per Devil May Cry 5, segnando così la fine delle speculazioni e l'inizio degli inevitabili festeggiamenti. 

Il ''diavolo'' che conoscevamo è comunque cambiato, protagonista di una metamorfosi che cerca di conciliare, almeno nelle intenzioni, la tradizione del franchise con i canoni più moderni del genere di appartenenza, coinvolgendo lo stile del reboot del 2013 con quello più classico legato all'era vissuta da molti su PlayStation 2. 

Devil May Cry 5 unisce azione, stile gotico e toni scanzonati

Il primo trailer di Devil May Cry 5 ci permette di dare una prima occhiata ai protagonisti e di tastare i primi frammenti della trama, delineando un'avventura gotica dai toni comunque più scanzonati che in passato.

Accompagnato dalle note di "Devil Trigger" di Ali Edwards, Nero - conosciuto nel quarto episodio - si impone ancora una volta come il protagonista principale ma in una veste assai più fresca. Un nuovo look, quello dell'antieroe del gioco, che non solo richiama il già citato reboot ad opera di Ninja Theory, ma che allo stesso tempo potrebbe essere lo specchio di una nuova personalità.

I demoni di Devil May Cry tornano con il quinto capitolo nel 2019Capcom
In Devil May Cry 5 torneremo a cacciare demoni nei panni del ribelle Nero

Nero, in Devil May Cry 5, si presenta fin da subito come un personaggio sprezzante del pericolo e sicuro di sè, piuttosto lontano dal ragazzo serioso ed introspettivo che conoscevamo. Ex membro di un'antica setta religiosa d'élite, dedita al culto di Sparda, questo ragazzino dall'indole ribelle sembra ora essersi reinventato "cacciatore di demoni" su commissione. Il suo braccio demoniaco, poi, è ora stato sostituito da una protesi meccanica, che pare possa essere modificata durante l'avventura e mantenga inalterati tutti i poteri che conferiscono a Nero una forza sovrumana. 

Devil May Cry 5 tra passato e presente

Lo ''zoccolo duro'' avrà in ogni caso di che gioire: le ultime battute del video di annuncio portano nel gioco anche l'iconico Dante, eroe incontrastato dei primi tre episodi della saga, così come di DmC. Il buon cacciatore torna a rombare sulla sua moto poco prima che il trailer visto all'E3 2018 possa volgere alla fine, dandoci in pasto ancora una volta il solito sorriso beffardo, impossibile da dimenticare.

Il quinto capitolo di Devil May Cry annunciato all'E3 2018HDCapcom
Devil May Cry tornerà con uno stile rinnovato su console e PC

Dante appare comunque visibilmente invecchiato, e siamo sicuri che qualche modifica sia stata apportata anche alla sua personalità sopra le righe. 

Capcom promette inoltre che potremo prendere il controllo di un terzo personaggio. Nell'artwork ufficiale di Devil May Cry 5, al fianco di Dante e Nero, troviamo infatti quello che potrebbe essere Vergil. Secondo voi assisteremo anche al ritorno dell'altro figlio di Sparda? 

Lo scopriremo solo nel corso della primavera del prossimo anno, quando il titolo colpirà PlayStation 4, Xbox One e PC.

La coprtina ufficiale di Devil May Cry 5HDCapcom
Tre cacciatori di demoni per Devil May Cry 5

In ogni caso, con l'aggiunta di un trittico di antieroi, DMC 5 è intenzionato ad imporsi come il più grande, complesso e variegato esponente della saga mai realizzato: la vera sfida per Capcom sarà proprio questa, creare qualcosa in grado di soddisfare i fan storici della serie ma, allo stesso tempo, capace di attirare le nuove generazioni facendo loro scoprire uno dei brand più rappresentativi della storia dei videogiochi

Voi cosa ne pensate dell'annuncio e del setting di Devil May Cry 5, soddisfa le vostre aspettative?

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.