FOX

Bad Robot di J.J. Abrams lancia una divisione dedicata ai videogames

di -

La casa di produzione fondata da J.J. Abrams si espande nel mondo dei videogiochi in collaborazione con Warner Bros. e la cinese Tencent.

J.J. Abrams foto Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Condividi

 J.J. Abrams ha deciso di entrare nel mondo dei videogiochi. La Bad Robot, la nota casa di produzione cinematografica fondata dal regista, ha deciso di aprire una divisione legata al mondo videoludico in collaborazione con Warner Bros. entrata nell'accordo come investitore minore.

La compagnia di Abrams ha stretto una partnership col colosso cinese Tencent, uno dei maggiori protagonisti del mercato videoludico asiatico. Tencent infatti, non solo sviluppa giochi autonomamente, come il popolarissimo gioco mobile Honor of Kings, ma possiede anche: Riot Games, gli autori del famosissimo MOBA League of Legends, Super Cell, creatori di un altro famoso gioco mobile Clash of Clans. Inoltre la società cinese ha i diritti per la pubblicazione di PUBG (Playerunknown's Battleground) e Fortnite, i titoli Battle Royale che stanno spopolando fra i giochi online del momento.

Simbolo di Bad Robot GamesHDBad Robot

La nuova costola della casa di produzione di Abrams si chiamerà Bad Robot Games e si occuperà di creare giochi originali, coinvolgendo noti sviluppatori, ma anche artisti, sceneggiatori e altre personalità della divisione cinematografica della compagnia. Ancora non si è a conoscenza se ci sono in cantiere dei progetti, ma i titoli che verranno realizzati saranno per i mercati PC, console e mobile.

La direzione di Bad Robot Games sarà affidata a Dave Baronoff, che si è già occupato in passato di videogames sempre per Bad Robot, partecipando alla creazione ad esempio di un arcade game dedicato a Star Trek. 

Secondo quanto riportato dal sito The Verge, J.J. Abrams ha commentato così la notizia:

Sono un grande fan dei videogiochi, e sono sempre più invidioso degli incredibili strumenti con cui gli sviluppatori possono lavorare e dei mondi con cui possono giocare. Noi ora stiamo raddoppiando il nostro impegno nel settore con un approccio di co-sviluppo unico nella creazione dei giochi che ci permette di concentrarci su ciò che sappiamo fare meglio, e, speriamo, di essere significativi nel moltiplicare i guadagni dei nostri partners. 

Restiamo in attesa di scoprire quale sarà il primo progetto videoludico a cui il talentuoso regista si dedicherà.

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.