FOX

Tredici rinnovata per la stagione 3, fra polemiche e senza la Langford

di -

Come lasciava intuire il secondo finale di stagione, Tredici avrà un seguito. La stagione 3, però, verrà girata senza Katherine Langford, l'acclamata interprete di Hannah.

Tredici rinnovata per la stagione 3 Netflix

7 condivisioni 0 commenti

Condividi

Dopo le voci ufficiose seguite  alla stagione 2 -  è arrivata la conferma ufficiale: Tredici avrà una terza stagione.

Non era difficile intuirlo, visto il secondo finale di stagione lasciato aperto, ma si diceva che molto sarebbe dipeso dal gradimento del pubblico. E pare che i produttori l'abbiano ritenuto adeguato.

Il rinnovo è stato ufficializzato ieri da Netflix, ma non senza polemiche.

I fan, infatti, sono già in subbuglio per l'annunciata assenza di Katherine Langford, interprete di Hannah Baker, per la prossima stagione.

La giovane attrice, nominata ai Golden Globes per la sua interpretazione, poco dopo il debutto televisivo della stagione 2 di Tredici aveva annunciato con un lungo post su Instagram la sua rinuncia a un eventuale seguito (che, appunto, era già nell'aria).

Hannah... Ti voglio bene... E ti lascio andare.

Così la Langford ha salutato il personaggio che le ha regalato un'immensa popolarità e le ha spalancato le porte di quella che si annuncia come una brillante carriera.
Ricca di impegni futuri, come raccontato dalla stessa Langford.

"Hannah...I love you...and I let you go" Those are the words I was able to say six months ago, and now can finally share with you...As most of you know @13reasonswhy was my first ever job and I am so grateful to have had the opportunity to tell Hannah's story so fully in season 1, and to be asked back for a season 2. Thankyou to @netflix @paramountpics @anoncontent , the incredible producers, creatives, cast and crew for making these last 2 years so special. And to all of you here - Thankyou for filling my life with love and light 🙏 This show will always be a special part of my life, and regardless of whether Hannah is there or not, I know that I will continue to strive to do work that is meaningful and has a positive impact - whether that be in film, music, or any other form of art. There is a lot coming up this next year, and I can't wait to share it with you 💖 #hannahbaker

A post shared by KATHERINE LANGFORD (@katherinelangford) on

In un'intervista a Entertainment Weekly, Katherine Langoford ha dichiarato che, nonostante la sua assenza, la presenza di Hannah nei prossimi episodi si farà sentire.

E ha aggiunto:

La cosa veramente importante riguardo a Hannah è che non importa chi fosse o cos'avesse fatto, non si meritava nulla di ciò che le è successo.

La stagione 3 sarà composta da 13 nuovi episodi, che verranno girati entro la fine dell'anno e trasmessi nel 2019. La trama dovrebbe ruotare attorno agli ex amici di Hannah, lasciandosi alle spalle la sua storia e il processo.

Confermato come showrunner Brian Yorkey, creatore della serie a partire dal romanzo di Jay Asher e poi story editor della stagione 2, composta di materiale completamente inedito.

Fra i produttori esecutivi, oltre allo stesso Yorkey, tornerà anche la cantante e attrice Selena Gomez.

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.