FOX

Razzismo sui social: Kelly Marie Tran di Star Wars costretta a cancellare Instagram

di -

Dopo mesi di angherie e di insulti da parte dei troll, Kelly Marie Tran (alias Rose Tico in Star Wars) ha deciso di resettare completamente i suoi account social.

Kelly Marie Tran in Star Wars Lucasfilm

55 condivisioni 0 commenti

Condividi

[UPDATE della Redazione, 11/06/2018] Un gruppo anti-Disney ha rivendicato i terribili attacchi sui social contro Kelly Marie Tran.

In un post su Facebook datato all'8 giugno, Down With Disney ha scritto parole ignobili sul suo ruolo nell'operazione che ha costretto l'attrice di Star Wars: Gli Ultimi Jedi ad abbandonare Instagram dopo i continui insulti misogini e razzisti.

Nei 6 mesi dall'uscita de Gli Ultimi Jedi, e anche gli ultimi 4-6 anni di perversioni del canon, mi ha scaldato il cuore vedere i veri fan scagliarsi contro Kathleen Kenney e la sua agenda femnazi nella forma di Pablo Hidalgo (non c'è di che), Daisy Ridley e ora Kelly Marie Tran. [...] Ora andiamo là fuori e facciamo tornare indietro questa forzata diversità, andiamo là fuori e facciamo vedere che aspetto hanno i veri fan di Star Wars. Riportiamo indietro il l'Eroe Maschio Etero Bianco che non è costruito da un'azienda corrotta come Disney.

L'ignobile post condiviso da Down with DisneyHDscreenshot via ScreenRant
Il post integrale condiviso da Down With Disney's Treatment of Franchises and its Fanboys

(Via ScreenRant)

[Articolo originale] I social possono essere un covo inesauribile di cattiveria. Lo sa bene Kelly Marie Tran, attrice di origini asiatiche che ha interpretato Rose Tico nel film Star Wars: Gli Ultimi Jedi.

Il pubblico - o perlomeno buona parte di quello che fruisce delle principali piattaforme social - non ha gradito la storyline del suo personaggio, a onor del vero rivoluzionario: la prima donna asiatica nella saga di Star Wars.

Mentre la comunità asiatica ha notevolmente apprezzato la sua performance e la decisione della produzione di includere nella trama il personaggio di Rose Tico, in molti hanno preso di mira Kelly Marie Tran sui social insultandola pesantemente con commenti misogini e razzisti, legati alla sua etnia e al suo aspetto fisico.

Dopo circa sei mesi di angherie, l'attrice ha deciso di rimuovere tutti i suoi post da Instagram.

L'account Instagram vuoto di Kelly Marie TranHDInstagram/@kellymarietran
L'account Instagram vuoto di Kelly Marie Tran

Su Twitter, il regista di Star Wars: Gli Ultimi Jedi, Rian Johnson, ha preso le difese di Kelly Marie Tran schierandosi contro il cyberbullismo:

Sui social ci sono persone malate che possono far scendere una grande ombra su tutto, ma negli ultimi quattro anni ho incontrato molti veri fan di Star Wars. Che piaccia oppure no, facciamo le cose con umorismo, amore e rispetto. Siamo la vasta maggioranza, ci divertiamo e stiamo semplicemente bene.

Qualcosa di molto simile è successo circa 2 anni fa a Daisy Ridley, Rey in Star Wars. L'attrice è stata a lungo vittima di scherno da parte dei troll, che la insultavano per la sua acne e per la sua fisicità troppo esile. Proprio come Kelly Marie Tran, anche Daisy Ridley decise di cancellare i suoi profili social.

Quando finirà tutto questo?

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.