FOX

[Spoiler!]

Avengers: Infinity War, il destino di Sif e dei personaggi non apparsi nel film

di -

Morti, sopravvissuti, e personaggi dal destino troppo importante per essere rivelato: i fratelli Russo hanno parlato del fato di diversi volti noti dell'universo Marvel dopo gli eventi di Avengers: Infinity War.

Jaimie Alexander in Thor: Ragnarok

702 condivisioni 0 commenti

Condividi

"Chi muore in Avengers: Infinity War?" La domanda è stata fatta innumerevoli volte, anche prima che il blockbuster dei fratelli Russo arrivasse nelle sale.

Ora che il terzo Avengers ha conquistato le sale di mezzo mondo, diventando il film sui supereroi coi maggiori incassi di sempre, il mistero è stato finalmente svelato. Anzi, no.

Lo scontro degli eroi Marvel con Thanos si è concluso in modo decisamente inaspettato, ma ha lasciato in sospeso il fato di moltissimi personaggi che, per ragioni logistiche oltre che di trama, non hanno trovato spazio nella pellicola dei fratelli Russo. Proprio i registi sono quindi tornati a parlare del destino che è toccato a diversi volti noti alla fine di Infinity War... e di innumerevoli morti off-screen. Inutile dire: SPOILER.

Attenzione! Possibili spoiler!

Lady Sif e gli asgardiani: le vittime e i sopravvissuti a Thanos

Lady Sif è stata a lungo assente dall'universo cinematografico Marvel. Nonostante il personaggio di Jaimie Alexander fosse uno dei più popolari tra quelli introdotti nel primo Thor, gli impegni dell'attrice l'hanno tenuta spesso lontana dai set dei cinecomic, tanto che è dal 2013 e Thor: The Dark World, che non la vediamo di nuovo in armatura. Prima esiliata da Asgard in un incontro off-screen con Loki/Odino e per questo sopravvissuta alla distruzione del suo regno natale, Sif non ha comunque avuto un epilogo felice.

Secondo i Russo, anche lei è diventata polvere quando Thanos ha usato il potere delle Gemme dell'Infinito per far sparire metà della popolazione. Nonostante molti personaggi siano già confermati per il ritorno (o un'apparente resurrezione) in Avengers 4, Sif non tornerà per il prossimo Avengers: gli impegni sul set di Blindspot, infatti, sarebbero troppo pressanti per permetterle di portare avanti il ruolo.

Valchiria in Thor: RagnarokHDMarvel Studios
Valchiria e diversi asgardiani sono sopravvissuti agli eventi di Avengers: Infinity War

Destino più roseo, invece, per diversi suoi compagni d'armi. I Russo hanno confermato che un piccolo numero di asgardiani è riuscito a sopravvivere al suo primo incontro con Thanos grazie alle azioni del defunto Heimdall (Idris Elba). Un piccolo gruppetto di rifugiati è riuscito a mettersi in salvo dopo l'attacco alla loro nave e, tra questi, diversi non sono stati cancellati dall'esistenza. Tra di loro ci sarebbe anche la Valchirie di Tessa Thompson.

Quanto a Kork e Miek, tra i gladiatori incontrati nel terzo Thor, il loro fato sarebbe troppo spoiler da rivelare. Il che ci fa pensare che i registi siano ancora indecisi sul loro prossimo ruolo nei film della saga - o magari il loro ruolo è troppo importante per essere svelato.

Matt Damon interpreta la morte di Loki in Thor: RagnarokMarvel Studios
La morte del finto Loki (Matt Damon) in Thor: Ragnarok

Morto e stramorto è invece Loki - in tutte le sue versioni. Oltre all'originale dio degli inganni di Tom Hiddleston, off-screen abbiamo dovuto dire addio anche alla sua controparte attoriale, interpretata da Matt Damon in Thor: Ragnarok.

Il fato dei personaggi ancora sulla Terra

Torniamo sulla Terra, ma rimanendo in casa asgardiana per segnalare un'altra sorpresa: a quanto pare, anche l'attuale status di Jane Foster nel MCU conterrebbe troppe anticipazioni sui prossimi capitoli della storia. Fatto strano, se pensiamo che Natalie Portman è assente dal 2013 (con spiegazioni poco convincenti) dal franchise, e che molti davano per scontato che lei e gli Studi Marvel si fossero lasciati su una nota non del tutto positiva.

Sempre spoiler sarebbe il destino di Shuri, la sorella minore di T'Challa e principessa del Wakanda. I Russo non si sono voluti sbilanciare sul destino del personaggio di Letitia Wright che, secondo molti, potrebbe prendere il posto del fratello in sua assenza. Nakia (Lupita Nyong'o), invece, sarebbe impegnata in una importante missione, dal risultato sconosciuto.

Nakia e Shuri pronte ad affrontare KillmongerHDMarvel Studios
Nakia (Lupita Nyong'o) e Shuri (Letitia Wright) in Black Panther

È svanita in un mucchio di polvere anche Betty Ross, intepretata da Liv Tyler nel film in solitario su Hulk.

Sta benissimo (fisicamente, almeno) Zia May, interpretata da Marisa Tomei. Il personaggio dovrà riprendersi dalla perdita del nipote (che comunque dovrebbe tornare a lanciare ragnatele in Spider-Man: Homecoming 2). A piangere la perdita dell'Uom Ragno potrebbe esserci anche Ned (Jacob Batalon), il cui destino, però, è stato ritenuto troppo spoiler per essere rivelato.

I fratelli Russo non hanno menzionato il fato di Pepper Potts, ma visti gli spoiler recentemente lanciati da Gwyneth Paltrow, siamo abbastanza certi che il suo personaggio non sia svanito per mano di Thanos.

Per riassumere: tutti i morti confermati di Infinity War

  • Heimdall (ucciso da Thanos)
  • Loki (ucciso da Thanos)
  • Gamora (uccisa da Thanos)
  • Visione (ucciso da Thanos)
  • Black Panther
  • Spider-Man
  • Doctor Strange
  • Winter Soldier
  • Falcon
  • Scarlet Witch
  • Star Lord
  • Groot
  • Drax
  • Mantis
  • Nick Fury (scena dopo i titoli di coda)
  • Maria Hill (scena dopo i titoli di coda)
  • Lady Sif (off-screen)
  • Il Loki interpretato da Matt Damon (off-screen)
  • Betty Ross (off-screen)

...i sopravvissuti...

  • Capitan America
  • Iron Man
  • Vedova Nera
  • Bruce Banner/Hulk
  • Thor
  • War Machine
  • Rocket Raccoon
  • Okoye
  • Pepper Potts
  • Zia May
  • Howard il Papero
  • M'Baku
  • Nebula
  • Capitan Marvel
  • Occhio di Falco (probabilmente)
  • Ant-Man & Wasp (probabilmente)

...e le situazioni incerte o troppo spoiler

  • Kord e Miek (spoiler)
  • Jane Foster (spoiler)
  • Shuri (incerto)
  • Nakia (incerto)
  • Ned (spoiler)
  • Wong (incerto)

La strada verso Avengers 4 è ancora lunga e piena di imprevisti. In attesa del prossimo anno, c'è una sola certezza: anche questa volta, gli Studi Marvel prenderanno tutte le precauzioni possibili per nasconderci la verità e tirarci qualche palla curva, magari ricorrendo a qualche finta intervista, montando qualche finto trailer e, lo sappiamo già, ricorrendo a finti copioni per i loro attori

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.