FOX

Ryan Reynolds non ha ancora rinunciato a un film Deadpool/Wolverine

di -

Reynolds e Jackman sono più amici di quanto i rispettivi ruoli non lo siano stati nella loro unica apparizione congiunta, ma Deadpool vorrebbe cambiare le cose e lavorare di nuovo con Logan.

I due colleghi e amici Hugh Jackman e Ryan Reynolds Getty Images

1k condivisioni 0 commenti

Condividi

Deadpool, nella finzione come nella realtà, è cocciuto e ostinato e spera ancora di poter fare un crossover con il suo amico Wolverine.

A dichiararlo ad Entertainment Weekly è Ryan Reynolds in persona, che a breve vedremo nelle sale come il Mercenario Chiacchierone nella pellicola Deadpool 2.

Ryan Reynolds - come ha dichiarato alla rivista - adora Logan come personaggio ed ama il suo amico Hugh Jackman (l’attore che lo ha interpretato in ben 9 pellicole):per lui è semplicemente il migliore.

Hugh Jackman nei panni di Logan in ben nove filmHDGetty Images
L'attore Jackman è stato il mutante Wolverine fino al 2017

L’attore canadese sa benissimo che è quasi impossibile rivedere Logan sfoderare nuovamente i suoi artigli di adamantio, ma ci spera ugualmente.

Sono uno di quelli che ogni volta che lo deve gli dice 'Dai amico. Solo un altro. Dai. Lo faremo insieme. Sarà divertente. Dai! Al mio tre Eccoci, insieme. Uno, due, tre, insieme!'. Ma sono sempre solo io a dirlo.

Il problema – come spiega brillantemente Reynolds – non è il fatto che il personaggio di Wolverine nell’ultima pellicola a lui dedicata (Logan – The Wolverine) sia morto, ma che Hugh Jackman non voglia riprendere i panni del tormentato e contorto X-Men.

Nella linea temporale di Deadpool, infatti, Wolverine non è ancora morto e secondo l’ironico Deadpool:

C’è ancora un Logan che corre là fuori con il petto cespuglioso e dei piccoli artigli affilati, ed è vivo e vegeto pronto a partire. Lo adorerei.

Reynolds non demorde e a dimostrare la sua tenacia è stato l’ennesimo siparietto tra i due attori apparso qualche tempo fa in un video su internet.

In una camera d’albergo Hugh Jackman tenta di fare un video di auguri, ma alle sue spalle – a rovinare la sua serietà – c’è Reynolds con il costume da Deadpool, disteso sul letto che canta a voce alta Who Let the Dogs Out.

Il primo incontro tra Wolverine e Deadpool

Viene da chiedersi se la perseveranza di Reynolds non sia legata al primo incontro tra il suo personaggio e quello di Jackman. Sì perchè Deadpool fece il suo ingresso nel mondo degli X-Men nel lontano 2009, nella pellicola X-Men le origini - Wolverine.

Nel primo film dedicato interamente a Logan, Deadpool veniva presentato prima come il chiacchierone Wade Wilson imbattibile con le katane e, verso la fine, come l'esperimento quasi concluso di Stryker.

Deadpool, un concentrato di diversi poteri estratti dal DNA degli X-Men, era un essere inquietante con la bocca cucita e lo sguardo intagliato nel sangue.

In quel caso Wolverine ebbe la meglio, decapitandolo senza troppi indugi.

Il film in questione, però, non ebbe il successo che ci si aspettava, considerate anche le pellicole precedenti dedicate agli X-Men: non convinse il pubblico e la critica, ma meno di tutti convinse la figura di Deadpool che non riuscì proprio a creare empatia con gli amanti del mondo Marvel.

Che sia questo un tentativo di riscatto per il simpatico Deadpool agli occhi dei fan di Wolverine? 

Deadpool2

In attesa di vedere qualche altro goffo tentativo di Ryan Reynolds di convincere Hugh Jackman ad arruffarsi nuovamente i capelli e a sfoderare gli artigli, prepariamoci a rivedere Deadpool e le sue eterne chiacchierate direttamente con il pubblico.

Deadpool 2 infatti, è atteso nelle sale cinematografiche italiane il prossimo 15 maggio. Ryan Reynolds, diretto da David Leitch, tornerà a tormentare Colosso e Testata Mutante Negasonica - Brianna Hildebrand - con la sua pungente e petulante ironia.

Nella tanto attesa pellicola faranno il loro debutto altri mutanti come Domino, interpretata da Zazie Beetz e Josh Brolin nel ruolo del potente Cable

La promozione del film è stata virale e fuori dagli schemi, fatta di video divertenti e irriverenti oltre ogni limite, in pieno stile Deadpool.

Non ci resta che aspettare il secondo capitolo dedicato al mutante poco ortodosso e sperare che, dopo averlo visto, si convinca anche Jackman a farsi crescere le basette e a sfoderare gli artigli ancora una volta.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.