FOX

Ryan Reynolds parla dei suoi problemi d'ansia (e di come Deadpool lo aiuti ogni giorno)

di -

Apparentemente ha una vita perfetta: una carriera luminosa, una moglie e due figli bellissimi, un aspetto invidiabile. Eppure anche una star come Ryan Reynolds soffre d'ansia.

Ryan Reynolds in primo piano Getty Images

1k condivisioni 0 commenti

Condividi

Vedendolo spensierato e sempre in vena di scherzi non sembrerebbe, ma in realtà Ryan Reynolds soffre di disturbi d'ansia. L'attore e marito di Blake Lively si sente male ogni volta che deve salire su un palco, affrontare una performance live e il giudizio della gente. Lui si definisce addirittura "un fascio di nervi", incapace di mangiare, di concentrarsi e di rilassarsi per ore.

Intervistato da New York Times, ha specificato alcuni aspetti di questo suo "lato oscuro" e che l'ansia lo divora anche quando deve partecipare a un talk show.

Soffro d'ansia, ho sempre sofferto d'ansia.

Soffriva molto anche durante la partecipazione alla sit-com ABC Two Guys, a Girl and a Pizza Place, quando c'era un pubblico presente e Reynolds aiutava a "scaldarlo" per catalizzare il proprio panico in modo che non prendesse il sopravvento.

Ryan Reynolds e Blake Lively al MET GalaHDGetty Images
Reynolds è sposato da quasi 6 anni con Blake Lively

Ryan Reynolds sembra avere una vita sfolgorante, baciata dal successo, con una carriera luminosa e una bella famiglia. Forse proprio il suo proverbiale sense of humor non rappresenta altro che una maschera per le sue angosce quotidiane.

La sua carriera ha visto un balzo ulteriore in avanti con Deadpool, la storia di un antieroe sardonico e politicamente scorretto, per cui sono stati investiti 58 milioni di dollari a fronte di un guadagno di 783 milioni, nonché due nomination ai Golden Globe. Ora siamo in attesa del sequel, le cui aspettative stanno tormentando Reynolds.

Quando c'è una forte aspettativa, il tuo cervello la elabora sempre come un pericolo.

Gli spettatori non aspettano altro che rivedere lui, il protagonista, che la collega Morena Baccarin (che interpreta Vanessa Carlysle) descrive come "molto astuto".

È molto abile, sa come migliorare un momento [all'interno del film, n.d.r.].

Un momento di DeadpoolGiphy
L'irresistibile Deadpool

Ryan Reynolds ha rivelato che Deadpool gli è di grande, grandissimo aiuto per calmare i propri nervi. Proprio per superare la sua continua "ansia da prestazione", sta rilasciando il maggior numero possibile di interviste sul personaggio. Inoltre fa uso dell'app per la meditazione Headspace, che lo aiuta a calmarsi prima di affrontare il giudizio del pubblico.

In ogni caso, l'ansia è una delle più capillari patologie moderne. Secondo Anxiety and Depression Association of America, a soffrirne è il 18% della popolazione negli USA. E neanche le star sono immuni da questo problema: oltre a Reynolds, anche Dwayne Johnson ha di recente ammesso di soffrire di depressione.

Che ne dite? Avreste mai detto che anche Ryan Reynolds è afflitto dal disturbo d'ansia?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.