FoxComedy

Halle Berry: 'Il successo di Black Panther è merito anche di Catwoman'

di -

L'attrice premio Oscar Halle Berry ha parlato del successo di Black Panther ai GLAAD Media Awards. L'attrice, probabilmente scherzando, ha detto che il successo del film Marvel è da attribuire anche al suo film Catwoman.

Immagini da Catwoman e Black Panther

212 condivisioni 0 commenti

Condividi

Halle Berry ama scherzare. O almeno lo speriamo. L'attrice premio Oscar, infatti, ha parlato del successo di Black Panther mettendo in mezzo anche il flop di Catwoman.

La Berry ne ha parlato durante i GLAAD Media Awards, i premi che vengono consegnati, nel panorama dell'intrattenimento, a chi si è distinto nel dare un'immagine più veritiera della comunità LGBTQ. Presentando il premio per Oustanding Individual Episode (Miglior Episodio Singolo) per una serie senza un personaggio LGBTQ regular, andato a Lena Waithe per Master of None, l'attrice di Monster's Ball ha parlato della popolarità di Black Panther facendo riferimento a Catwoman, il film che la vide protagonista nel 2004 e che fu un vero fallimento al botteghino.

La Berry ha detto, riguardo alle storie che ispirano altre storie:

Come dice il vecchio detto: dietro ogni Black Panther c'è una grande Catwoman nera.

L'attrice è andata avanti, continuando a dare dei meriti a Catwoman e parlando di una seconda possibilità:

Sapete, mi sono fatta una brutta reputazione a causa di questo film. E penso che Catwoman meriti un'altra cavolo di possibilità.

Il pubblico della serata ha applaudito, concordando con l'attrice. 

Catwoman: un'immagine promozionale dal filmHDWarner Bros
Catwoman: Halle Berry in un'immagine dal film

La Berry ha sempre preso con sportività il flop di Catwoman, che è considerato ancora oggi uno dei film peggiori nella storia del cinema. Nella pellicola, che ha visto anche la partecipazione di Sharon Stone, l'attrice interpretava Patience Phillips e non l'originale Catwoman Selina Kyle. La Berry salì nel 2005 anche sul palco dei Razzie Awards per ritirare il premio come peggior attrice, portando con sé l'Oscar vinto per Monster's Ball. Fece anche un discorso molto divertente, prendendosi in giro.

Black Panther, nel frattempo, continua ad essere un incredibile successo. A livello internazionale il film ha guadagnato più di 1,3 miliardi di dollari, mentre negli Stati Uniti ha superato Titanic come terzo maggiore incasso nella storia.

Non siamo sicuri che il successo di Black Panther sia da attribuire a Catwoman, ma amiamo l'ironia di Halle Berry.

Vi piacerebbe vedere una nuova versione di Catwoman sul grande schermo?

Fonte: CBR

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.