FOX

Dragon Ball FighterZ, il primo trailer di Broly

di -

Il Super Saiyan della Leggenda si prepara a combattere in Dragon Ball FighterZ tramite DLC. Bandai Namco ci presenta Broly con un gameplay trailer feroce e altamente spettacolare.

Broly scatena i suoi poteri in Dragon Ball FighterZ

148 condivisioni 0 commenti

Condividi

Dopo aver stupito pubblico e critica ancor più degli apprezzati Dragon Ball Xenoverse e Dragon Ball Xenoverse 2, Dragon Ball FighterZ si prepara ad espandersi.

Il picchiaduro realizzato dai ragazzi di Arc System Works e pubblicato dalla giapponese Bandai Namco riceverà infatti il suo primo DLC a pagamento, ancora sprovvisto di una data di uscita ufficiale su PlayStation 4, Xbox One e PC ed incluso nel FighterZ Pass del gioco.

Quel che è certo è che il contenuto scaricabile farà scendere in campo due personaggi molto amati dai fan dell'universo creato da Akira Toriyama. Si tratta di Broly, il Super Saiyan della Leggenda, e di Bardock, il padre di Son Goku che potrà persino trasformarsi in Super Saiyan durante i combattimenti.

Ed è proprio il devastante potere di Broly a scatenarsi nel nuovo gameplay trailer di Dragon Ball FighterZ:

Il filmato di presentazione, seppur breve, è altamente spettacolare, e permette di assaporare l'entrata in scena del nuovo personaggio, le sue mosse base, le tecniche avanzate e la sua furiosa mossa speciale.

Dragon Ball: chi è Broly?

Broly è un Saiyan che appare nei film Dragon Ball Z: Il Super Saiyan della Leggenda e Dragon Ball Z: Sfida alla Leggenda come antagonista principale, mentre Dragon Ball Z: L'Irriducibile Bio-Combattente ha come antagonista il suo clone.

Potente, brutale ed ossessionato dal suo passato - e dalla figura di Kakaroth, ad esso legata -, Broly è un personaggio misterioso e per certi versi terrificante, essendo l'unico in tutta la saga a dimostrare una vera e propria ragione di vita legata alla più totale distruzione, abbandonando completamente la razionalità e la ragione.

Broly nel primo DLC di Dragon Ball FighterZHDBandai Namco
Broly e Bardock combatteranno anche in Dragon Ball FighterZ tramite DLC

Tra le sue tecniche più celebri, ricordiamo il Cannone Distruttore - una sfera verde di energia caricata sulla mano e poi lanciata sull'avversario, capace di inseguire i nemici -, l'Omega Blaster - una variante potenziata della tecnica precedente - e il Blaster Meteor - dopo aver creato una sfera energetica attorno al proprio corpo, la rilascia sotto forma di piccole sfere che vengono irradiate in più direzioni contemporaneamente.

Il futuro di Dragon Ball FighterZ

Intanto, in rete si affollano i rumor sui prossimi lottatori che andranno ad arricchire il roster di Dragon Ball FighterZ.

Stando alle ultime indiscrezioni, il beat 'em up a squadre accoglierà in futuro Goku e Vegeta della Saga dei Saiyan, Merged Zamasu, Vegeth Super Saiyan Blue, Cooler e Androide 17, i quali dovrebbero essere disponibili entro il prossimo mese di luglio.

Tra luglio 2018 e gennaio 2019 invece Bandai Namco dovrebbe pubblicare i personaggi della Stagione 2, ovvero Tapion, il Maestro Muten RoshiGogeta, Videl (con Great Saiyaman di supporto), Raddish, Zarbon, Cabba e Kale (con Caulifla di supporto).

Dragon Ball FighterZ è disponibile su PS4, Xbox One e PC

Insomma, la carne al fuoco pare essere parecchia. Non trovate anche voi?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.