FOX

La Torre Nera: la serie TV trova una nuova casa

La storia di Roland Deschain diventerà una serie TV? Amazon produrrà il nuovo progetto legato a La Torre Nera, ma i dettagli sono ancora molto nebulosi.

Idris Elba nel ruolo di Roland Deschain

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il film de La Torre Nera non ha ottenuto il successo sperato al box-office, ma questo non significa che l'opera di Stephen King debba rinunciare al piccolo schermo. Dopo un periodo di incertezze, finalmente arrivano notizie concrete su un progetto a lungo chiacchierato e che riprenderà le imprese di Roland Deschain sotto un'altra forma.

Amazon ha acquistato i diritti della serie TV de La Torre Nera. Di più, non ci è noto sapere a questo punto: non è chiaro, infatti, se il progetto sia mutato da quando era stato inizialmente annunciato, o se invece tutte le informazioni trapelate fino ad ora siano ancora da considerarsi valide. 

In passato, era stato annunciato che Glen Mazzara (The Walking Dead) avrebbe assunto il ruolo di showrunner. Nikolaj Arcel (regista del film) aveva già scritto l'episodio pilota, confermando che la serie avrebbe fatto da prequel ai libri di King, a cui sarebbe stata molto aderente. Anche il re dell'horror in persona aveva commentato il progetto, svelando che sarebbe servito da "completo reboot" rispetto al franchise cinematografico.

Nebbia anche sul cast della serie TV. In precedenza si era molto parlato del possibile ritorno di Idris Elba nel ruolo protagonista, ma l'acquisto della serie da parte di Amazon ha rimescolato le carte in tavola. Tra l'altro, l'attore aveva dichiarato che avrebbe preferito seguire la via cinematografica piuttosto che un format televisivo:

Credo che ogni serie TV che parta da un film abbia molto più tempo per esplorare alcuni temi. Personalmente io preferirei fare un altro film de La Torre Nera, ed esplorare di più sul pistolero, in un film. Non so molto di come stiano le cose con la serie TV, ma credo che ci siano delle discussioni per fare un altro film.

A questo punto non ci resta che aspettare e vedere quali saranno le prossime mosse di Amazon che, negli ultimi mesi, ha annunciato una lista davvero interessante di potenziali nuove serie.

Oltre al progetto de La Torre Nera, l'azienda (che ora fa anche da studio di produzione) ha in lavorazione un già discussissimo prequel de Il Signore degli Anelli, il Discworld di Terry Pratchett, il post-cyberpunk Snow Crash di Neal Stephenson e lo sci-fi tratto dal Ciclo della Cultura di Iain M. Banks.

Via /Film

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.