FOX  

The Walking Dead, il padre di Carl accusa la serie

di -

Il prossimo 26 febbraio The Walking Dead tornerà in onda, portando a compimento il grande colpo di scena a cui abbiamo assistito nell'ultimo episodio prima della pausa invernale. Sembra che attorno ad esso però si stia sviluppando una piccola polemica.

Carl The Walking Dead

263 condivisioni 234 commenti

Condividi

L'ultimo episodio prima dell'ormai canonica pausa invernale di The Walking Dead ha lasciato tutti i fan con il fiato sospeso, o meglio, soppresso. Il colpo di scena finale è infatti un colpo al cuore degli appassionati; un momento scioccante servito con freddezza, utile proprio a sconvolgere lo spettatore.

Quest'interessante plot twist, ha causato, come avviene di solito, le reazioni più disparate da parte del pubblico: c'è chi lo ama, c'è chi lo odia. 

In questo caso però vogliamo raccontarvi quelle che sono le dichiarazioni del padre dell'attore coinvolto in questo momento così importante per la serie, ovviamente vi suggeriamo di vedere l'episodio in questione prima di procedere con la lettura.

Carl è stato morso da un vagante, e questo vuol dire che il personaggio interpretato da Chandler Riggs saluterà The Walking Dead già nel prossimo episodio.

Pare che la scelta sia stata dettata solo da una scelta puramente narrativa: Scott Gimple (showrunner) ha deciso di sacrificare una delle colonne portanti della storia creata da Robert Kirkman per necessità di sviluppo di alcuni personaggi, uno su tutti Rickm

L'ex sceriffo di Atlanta infatti aveva bisogno di una scossa per iniziare a vedere le cose in modo diverso, e sembra che questa scossa arriverà proprio dalla morte di Carl. Nonostante le motivazioni sembrino solide e inattaccabili, il padre di Riggs sembra avere una teoria diversa, che rende pubblica tramite un post su Facebook.

"Vedere Gimple licenziare mio figlio a due settimane dal suo diciottesimo compleanno dopo avergli detto che lo volevano per i prossimi tre anni è stato deludente. Non mi sono mai fidato di Gimple o AMC, ma Chandler sì. So quanto gli abbia fatto male. Ma sappiamo anche quanto siamo stati assolutamente fortunati a essere parte di tutto ciò e apprezziamo l'affetto dei fan in tutti questi anni!".

Mentre una notizia univoca e ufficiale tarda ad arrivare, siamo davvero curiosi di scoprire che impatto avrà questa morte nell'economia della serie, e dove andrà a parare l'arco narrativo di Rick, che presumiamo sarà più distrutto che mai. 

In attesa di ritrovare The Walking Dead, vi ricordiamo che per essere sempre aggiornati sul mondo delle serie tv, vi basterà visitare quotidianamente le pagine di MondoFox.it!

I morti di The Walking Dead: chi ti manca di più?

Vota

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.