FOX

In cucina con Streghe: incantesimi e pozioni Wikka da rifare in casa

di -

Volete conquistare la persona amata? Qualcuno vi importuna e volete liberarvene? Direttamente dalla Serie Tv Streghe una serie di pozioni e incantesimi delle sorelle Halliwell da poter rifare a casa ed eliminare ogni problema.

Le Halliwell in una puntata di Streghe

105 condivisioni 5 commenti 0 stelle

Share

Benvenuti nella cucina di MondoFox! Ve lo diciamo subito: qui non si preparano elaborati primi piatti e gustosi dolci, quella di Fox è una cucina un po' particolare dove vi diamo lezioni di magia. Direttamente dal Libro delle Ombre della serie tv Streghe vi sveleremo una serie di pozioni da poter fare in casa, gli incantesimi più disparati che possono essere utilizzati per riconquistare la persona amata, eliminare demoni e allontanare gli scocciatori. 

Accendete i fornelli, tirate fuori la radice di mandragora, la povere di fata e state attenti a come mescolate, perché se la pozione esplode i risultati potrebbero non essere piacevoli.

Piper e Paige alle prese con una pozione

Incantesimo dell'Amore - Streghe Stagione 1 ep. 5 "L'Uomo dei Sogni"

Senza girarci intorno partiamo direttamente dall'incantesimo per trovare l'amore (tanto lo sappiamo che è il primo che andrete a cercare):

Ingredienti:3 stecche di cannella, 4 baccelli di piselli, un cucchiaino di olio di anice, un cucchiaino di pepe rosso, 3 cucchiaini di olio di mandorla dolce, 3 cucchiaini di miele, i petali di cinque rose rosa, un pizzico di Nepata Cataria (la comune erba gatta), 2 gocce di olio di muschio, un capello di colui che effettua l'incantesimo.

Mescolare delicatamente a fuoco lento finché gli ingredienti non sono cotti recitando l'incantesimo:

"Ascoltami, uomo/donna dei miei sogni,

vola ape dal tuo fiorellino,

così da amarlo dalla sera al mattino."

Pozione che sospende le funzioni vitali - Streghe Stagione 1 ep. 20 "Il Fantasma Assassino"

Vi trovate ad una festa o ad un appuntamento noioso? L'unica soluzione è fingersi morti? Bene ecco la pozione che fa per voi (in Streghe le sorelle hanno usato questa tecnica per fermare un fantasma, direi che il principio è lo stesso)

Ingredienti: un pizzico di oleandro, un pizzico di datura, un pizzico di radice sanguinaria, un pizzico di semi di malvone.

Triturate fino ad ottenere una polvere sottile da sciogliere nel succo di mirtillo e bevete. La pozione ha solo una piccola contro-indicazione: si deve rianimare la persona entro 4 minuti altrimenti si rischia di morire davvero. 

Formula per cambiare sesso - Stagione 2 ep. 5 "Prue Cambia Sesso"

Vi avvertiamo che questa formula è solo per le ragazze. Volete sapere cosa si prova ad essere un uomo? Oppure volete far ingelosire il vostro fidanzato facendovi credere un amante insistente? Questa è la formula perfetta, non serve nessuna pozione quindi dovrebbe essere molto semplice (l'incantesimo in questione serve per attrarre e distruggere "l'invasata", se ne trovate una per strada prederete due piccioni con una fava).

Disegnare il simbolo dell'uomo all'interno di uno spazio consacrato, accendere ed innalzare le candele. Successivamente inginocchiarsi al centro del simbolo e pronunciare queste parole:

"Grandi forze segrete, 

attirate a noi questa immonda sirena,

estirpate il suo turpe desiderio;

perisca tra le fiamme come una falena."

Ovviamente si potrebbe anche provare il contrario, magari sostituendo il simbolo maschile con quello femminile, ma non ci sono certezze sulla riuscita dell'incantesimo. È possibile, infatti, che al posto di diventare donna potreste trasformarvi in RuPaul.

RuPaul's Drag raceGiphy

Incantesimo per richiamare una strega perduta - Streghe Stagione 4 ep. 1 "Il Ritorno del Trio"

Può capitare che mentre si combatta un demone una sorella strega possa perdersi magari rapita dalla triade, persa in una spirale del tempo o che durante i saldi venga inglobata dalla folla. L'incantesimo che adesso vi proporremo serve proprio a ritrovare una strega perduta.

Mettere i seguenti ingredienti in un mortaio d'argento: un pizzico di rosmarino, un rametto di cipresso, una radice di millefoglie. Macinare con il pestello recitando:

"Potere delle streghe sorgi, 

invisibile nei cieli forza porgi

vieni a noi che ti invochiamo,

vieni a noi e insieme restiamo."

Far cadere una goccia di sangue di colui che chiama nel mortaio e continuare ad enunciare:

"Sangue al sangue

ti chiamo con la voce, 

sangue al sangue

ritorna qui veloce."

La formula viene pronunciata da Piper (Holly Marie Combs) per riportare indietro la defunta Prue (Shannen Doherty). Vi riproponiamo la scena nel caso l'aveste dimenticata (preparate i fazzoletti).

Formula per eliminare la Sorgente di tutti i mali - Streghe Stagione 4 ep. 20 "Lunga Vita alla Regina"

Quella che vi stiamo per rivelare è forse una delle formule più potenti di tutto il Libro delle Ombre, si tratta dell'incantesimo per eliminare la Sorgente ovvero il capo demoniaco supremo. Proprio per la sua enorme potenza l'incanto deve essere utilizzato con estrema saggezza, noi vi consigliamo di usarlo su un/una ex troppo insistente che arrivi a mandarvi 300 messaggi al giorno; la nuova fiamma della persona di cui siete innamorati o su vostra suocera! Insomma noi di Fox vi consigliamo di usarla con estrema cautela: 

"Prudence, Penelope, Patricia, Melinda

Astrid, Helena, Laura e Grace

Potere dell'amore e della grazia

Potere delle streghe resta accanto a noi.

Allontana per sempre questo demone se puoi."

Il rituale è stato usato anche da Piper, Paige (Rose McGowan) e Phoebe (Alyssa Milano) per eliminare Cole Turner alias Belthazor (Julian McMahon) ormai diventato la Sorgente. Una scelta sofferta principalmente per la povera Phoebe e poi per tutte le fan del bellissimo attore, se la persona che volete eliminare somiglia a Cole noi vi consigliamo di pensarci, magari potete imprigionarlo grazie ai cristalli e tenerlo così per qualche secolo. 

Julian McMahon in una scena di Streghe

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.