FOX

Anche Colin Farrell è in trattative per il Dumbo di Tim Burton

di -

Colin Farrell potrebbe essere diretto per la prima volta da Tim Burton nell’attesissimo live-action di Dumbo.

Coilin Farrell alla première di The Lobster

90 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Colin Farrell è in trattative con Disney per interpretare uno dei personaggi principali dell’attesissimo live-action Dumbo, la cui regia è stata affidata al visionario Tim Burton. L’attore, infatti, potrebbe dare il volto al padre vedovo della famiglia proveniente dal Kentucky che, nel lungometraggio, aiuterà il piccolo elefantino in difficoltà.

L'elefantino Dumbo e sua madreDisne

Prima di Farrell sia Will Smith che Chris Pine sono stati in lizza per il ruolo e, qualora le contrattazioni dovessero andare al buon fine, sarebbe la prima volta che l’attore irlandese viene diretto da Burton.

Dumbo - Il probabile cast

Eva Green e Danny DeVito

Colin Farrell, che è già stato protagonista del live-action Disney Saving Mr. Banks, non è il solo ad essere in trattative per un ruolo nel live-action Dumbo: sia Danny DeVito che Eva Green potrebbero entrare ufficialmente a far parte dei cast della pellicola.

In particolare DeVito è in lizza per il ruolo di Medici, il proprietario di un piccolo circo su cui il villain Vandemere tenterà di mettere le grinfie, mentre Eva Green per quello della trapezista francese Colette.

Dumbo - La trama

Scritto da Ehren Kruger, il Dumbo di Tim Burton sarà un film a tecnica mista (live-action e CGI) che espanderà l’originale storia del Classico Disney del 1941 (leggi qui la nostra classifica dei migliori film Disney), aggiungendo alle disavventure del cucciolo di elefante protagonista quella di una famiglia composta da un padre e due figli orfani di madre, esattamente come il tenero pachiderma.

La pellicola dovrebbe entrare in produzione entro la fine del 2017.

Via Variety

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.