FOX

The Batman: Joe Manganiello potrebbe non interpretare più Deathstroke

di -

A seguito di una probabile riscrittura della sceneggiatura di The Batman, Joe Manganiello potrebbe non essere più parte del progetto.

In foto Joe Manganiello e Deathstroke

124 condivisioni 1 commento 0 stelle

Share

The Batman - il nuovo film dedicato alle avventure in solitaria dell'Uomo Pipistrello - potrebbe essere riscritto totalmente. Una notizia che ha destabilizzato non poco i fan del progetto diretto da Matt Reeves con protagonista Ben Affleck. La nuova sceneggiatura sembra aver messo a rischio la partecipazione della maggior parte degli attori, tra i quali spicca Joe Manganiello. 

Manganiello è stato recentemente ospite del Pittsburgh Today Live dove ha rilasciato una dichiarazione non molto positiva nei confronti del progetto. L'intervistatore ha chiesto novità in merito a se vedremo Deathstroke in The Batman e l'attore ha risposto monosillabicamente:

Uhm. Forse... Vedremo.

Seguendo il video dell'intervista è possibile notare come Joe Manganiello sia non poco rattristato dalla notizia. Potrebbe essere una grande operazione di marketing per aumentare l'interesse o la pura e semplice verità. Negli scorsi mesi però l'attore ha dimostrato davvero di essere interessato al ruolo, ha studiato il personaggio di Deathstroke e letto gran parte dei fumetti in cui appare. 

Warner Bros non sembra più aver le idee chiare sull'evoluzione che prenderà il personaggio di Batman nel DC Extended Universe, questo non vuol dire che però sia una situazione negativa. Riscrivere la sceneggiatura potrebbe proprio essere l'opportunità di migliorare ulteriormente il personaggio e la storia a lui dedicata. Precisiamo che queste sono dichiarazioni che è sempre giusto prendere con le pinze, in quanto si tratta sempre di rumour.

Attualmente l'unico attore confermato nel cast di The Batman è Ben Affleck.

Ben Affleck - a quanto riportato da Variety - ha attualmente concluso la sua riabilitazione dalla dipendenza dell'alcool. Warner Bros e lo stesso attore hanno avuto modo di precisare che il rallentamento di The Batman non è assolutamente dovuto a questo problema. Affleck ha infatti lavorato a Batman V Superman, The Accountant e La Legge della Notte senza intaccare in alcun modo la sua vita lavorativa. 

Riguardo Joe Manganiello non è detto che sia davvero fuori dal progetto. Warner Bros potrebbe semplicemente aver chiesto di rispettare il silenzio stampa all'attore per valutare al meglio il da farsi. 

Non ci resta dunque che aspettare ulteriori news in merito alla faccenda. 

E voi? Siete pro o contro alla riscrittura della sceneggiatura e al probabile cambio di personaggi?

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.