FOX

Kevin Smith realizzerà la serie TV spin-off di Spawn

di -

Il regista Kevin Smith realizzerà per l'emittente BBC America una serie TV ambientata nel mondo di Spawn, personaggio dei fumetti creato da Todd McFarlane.

fumetto di Spawn

652 condivisioni 0 commenti 3 stelle

Share

DeadLine ci fa sapere che Kevin Smith realizzerà, per l'emittente statunitense BBC America, Sam & Twitch, una serie TV ambientata nel mondo di Spawn, personaggio dei fumetti, creato da Todd McFarlane per Image Comics.

La notizia è stata confermata da Sarah Barnett, presidente e general manager di BBC America, che ha infatti dichiarato:

Smith scriverà, dirigerà e sarà il produttore esecutivo della serie TV che si basa sul fumetto Sam And Twitch. I due personaggi sono stati introdotti su Spawn. Si tratta della serie di fumetti di Todd McFarlane che racconta di due detective della omicidi alle prese con dei macabri crimini legati al mondo dell'occulto. La serie sarà venata di macabro umorismo macabro per un procedural moderno e contemporaneo. Ogni episodio è a sé stante, anche se ci saranno dei fili conduttori per tutta la serie.

Il regista Kevin SmithHDDeadline

Smith, che ha diretto due episodi della seconda stagione di Supergirl ed è già stato al timone di due episodi di The Flash nel corso del 2016, ha recentemente indicato di aver abbandonato il sequel di Clerks e la serie TV Generazione X.

Nel fumetto originale Sam BurkeMaximilian Williams (Twitch) sono due detective della squadra omicidi della polizia di New York che hanno fatto la loro prima apparizione nel 1992 sulle pagine del primo numero di Spawn, scritto e disegnato appunto da Todd McFarlane. I due personaggi divennero poi i protagonisti di una serie a loro nome, sceneggiata da Brian Michael Bendis e pubblicata dal 1999 al 2003. 

Non ci sono indicazioni in merito al fatto che la serie possa essere legata al film Spawn, uscito nel 1997 e diretto da Mark A.Z. Dippè, che il creatore Todd McFarlane ha descritto più come un film horror che come una storia di supereroi.

Seguiranno ulteriori aggiornamenti. 

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.